scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente nel magazine FAHRENHEIT 451

RIFIUTI, UOMO, NATURA:

il ritorno all'essere


Rifiuti, Uomo, Natura: il ritorno all'essere

Mostra d'arte contemporanea

Penso che l'Arte abbia una necessità imprescindibile, ovvero intercettare le urgenze della società e cercare di tradurle in "visioni". Questa mostra lo fa centrando a pieno la sua "mission", facendosi voce e cercando di dare delle risposte alle istanze globali che provengono dalla nuova coscienza innescata dai cambiamenti climatici.

Rosetta Clissa - curatrice mostra
Rosetta Clissa - curatrice mostra



La mostra "Rifiuti, Uomo, Natura - il ritorno all'essere", ideata e curata da Rosetta Clissa, ci presenta degli artisti a loro modo originali, e assolutamente da scoprire. Ognuno di loro, da cittadino prima ancora che da artista, si è posto l'interrogativo del riciclo, della possibilità di un ritorno non banale alla vita delle cose attraverso il linguaggio delle arti visive...

Loreno Ricci - sculture
Loreno Ricci - sculture
Loreno Ricci - sculture
Loreno Ricci - sculture
Loreno Ricci - sculture
Loreno Ricci - sculture




Ricci Loreno scultore, ci propone un cyber percorso, in cui l'esplorazione del corpo umano si trasforma in un rituale con al centro la "Madre Terra" e a farle da custodi i suoi guerrieri, noi, o ciò che dovremmo essere se non fossimo solo distruttori... l'impatto emotivo è forte, sculture che parlano di futuro e nuova umanità.

Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture

Paride Mariotti scultore, riciclando creativamente i materiali quotidiani più impensabili, costruisce un "condominio" di personaggi assolutamente divertenti, mai scontati e pieni di una ri-vitalità che li fa sembrare animati, possibili anche di parlarti, e lo fanno...

Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture
Paride Mariotti - sculture
Fabrizio Sola - pittore

Fabrizio Sola pittore, le sue tele non tele sono recuperi dalla strada, tavole su cui dipinge e graffia paesaggi con una personale tavolozza cromatica ricca di luci improvvise e allo stesso tempo portatrice di serenità, come certi paesaggi da cui non vorresti mai distaccarti.

Fabrizio Sola - pittore
Fabrizio Sola - pittore
Fabrizio Sola - pittore
Fabrizio Sola - pittore
laboratorio ART/Inside
laboratorio ART/Inside



Laboratorio "Art Inside", una nuova realtà pescarese che si pone come luogo di pratica e comprensione dell'Arte. Con i loro bambini, a partire da materiali riciclati, hanno immaginato e creato una città del futuro.

Antonio Fagnani - lampade
Antonio Fagnani - lampade



Antonio Fagnani "Toni e il mare", le sue lampade vengono dal mare, materiali naturali che poi assembla e trasforma in "punti luce" che sono anche oggetto di design.

Diario da una Frase 17

Durante il vernissage, Rosetta Clissa legge "diario da una frase/17" progetto che pubblico quotidianamente sulla piattaforma Intertwine.


Ci sono giornate per contare le stelle e rendersi conto che quelle del palmo della mano non bastano a far luce ovunque, allora che fare, a chi chiedere, a quale Italia ci rivolgiamo, a quale società per innescare la rigenerazione che non passa solo dalle proteste facili, ma evidentemente anche attraverso ognuno di noi, da te a me all'ultima cicca di sigaretta gettata a terra che, come tante cose che facciamo finta di non vedere, contribuisce al cambiamento climatico... a proposito, in quale discarica abusiva sono finiti tutti quei cartelloni ambientalisti di qualche giorno fa?

Fabrizio Sola - pittore

Segue una mia performance in cui coinvolgo i presenti su un testo di Rosetta Clissa intitolato "Le domande di Dio".


"DIMMI UOMO COSA FAI PER ELEVARE LA TUA UMANITÀ? Imbratti, sperperi, usurpi la Madre Terra?...

Prendo ora coscienza del mio ESSERE UOMO, aiutami a evolvere in consapevolezza e AMORE..."


Infine un brindisi a Madre TERRA, con le numerose persone presenti e con i bambini ancora intenti a costruire la loro Città del Futuro: sarà un'altra Pescara?

(Beniamino Cardines)

Sono qui per il mio futuro
Sono qui per il mio futuro
Beniamino Cardines con "Selfie" di Paride Mariotti
Beniamino Cardines con "Selfie" di Paride Mariotti




Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×