scrivi

Una storia di IBonamiciFredducci

Bisogni

75 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 31 dicembre 2020 in Humor

Tags: #letto #risevglio #trip #pensieri #diario

0

Il giovedì è il mio giorno libero e non devo alzarmi presto ma, puntualmente, alle 6:20 i miei occhi si aprono e controllano il display di Alexa.

Non posso farci nulla: è una funzione automatica di questo stupido corpo e non so come cazzo si faccia a disattivarla.

Ad ogni modo guardo il display, leggo l’ora…


Oggi non devo andare al lavoro: se chiudo gli occhi, molto probabilmente, riuscirò ad addormentarmi di nuovo.

Forse ho una probabilità del 70% di riaddormentarmi…

Hum...diciamo 63%…

Ok, w il realismo: la probabilità di riprendere sonno è del 39.3%.

Dio...devo pisciare.

Devo pisciare assolutamente.

Ma perché cazzo ci hanno progettati così? Voglio un corpo meccanico: voglio solo dovermi preoccupare di ricaricare la mia fonte di energia e nient’altro…

Anzi: voglio un corpo meccanico alimentato da un RTG, così da non dovermi preoccupare dell’energia per decine e decine di anni!

Un generatore termoelettrico a radioisotopi odierno potrebbe anche fornire al mio eventuale corpo meccanico l’energia necessaria a coprirne tutto l’arco vitale, no????

Intanto però ho un normale corpo da Sapiens, che quindi ha anche bisogno di pisciare.

Ma una vescica più grande? Si può fare un upgrade???

Anche se si potesse fare un upgrade devo pensare al presente: ho almeno 12 litri di urina nella vescica: ora mi alzo e vado in bagno.

Se vado in bagno è finita: non mi riaddormenterò più!!!!

Se vado in bagno poi non dormirò mai più...

Devo lasciar perdere: in bagno ci vado quando mi alzo seriamente.

Posso trattenerla senza problemi.

No, non puoi.

Sì, posso! Ho imparato a scuola a trattenere la pipì per ore ed ore: non mi mandavano in bagno perché avevano paura che combinassi chissà cosa…

Ok, non ci vado, no no.

Però...però devo pisciare sul serio! Non ci arrivo alle 8:30 così! Cioè ci arrivo, ma è un po’ una sofferenza!!!!

Dabbene: ci vado! Che sarà mai, che succederà mai? Mi alzo, vado in bagno e torno a letto: ci metterò al massimo un minuto e mezzo! Cosa cambia, visto che le mie possibilità di riprendere sonno sono già ridotte al lumicino?


Vado in bagno, torno a letto e ovviamente il mio sistema nervoso ormai è talmente sveglio che manco un gatto all’alba!!!!!!!!!!

Fanculo.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×