scrivi

Una storia di Ilsilenziodelleonde

La Luna dietro la nuvola

~Una metafora della vita~

137 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 09 giugno 2020 in Altro

Tags: #buio #luce #luna #metafora #vita

0

È una di quelle serate calde d'estate, in cui il tepore e la dolce atmosfera ti abbracciano con delicatezza. Sedendomi sulla sdraio, collocata nella veranda aperta di casa mia, alzo lo sguardo verso l'alto e osservo l'immensa distesa stellata.

È quasi impossibile non abbandonarsi alla fantasia, all'immaginazione o alle proprie riflessioni di fronte a una tale bellezza. Rivolgo, quindi, all'infinito firmamento i miei pensieri.


Il cielo stellato sembra essere un lungo abito blu scintillante che la Luna ha scelto di indossare per attirare, con il suo incanto, l'attenzione di tutti. Quella magica sfera luminosa riesce a catturare subito anche la mia anima.

Ma come fa ad essere sempre così perfetta?! Non perde mai il suo splendore ed è uno dei corpi celesti più affascinanti da osservare.


Proprio nel momento in cui rifletto sull'immutabile meraviglia della Luna, ecco che appare nella mia visuale una nuvola grigia. Il cielo, infatti, non è più del tutto sereno, qualche piccola nuvola viaggia lentamente nel cielo lasciandosi trasportare dalla leggera brezza estiva.

Quella grigia, di dimensioni poco più grandi rispetto alle altre nuvole, si avvicina piano piano alla Luna, fino ad oscurarne completamente la luminosità.

Ormai, si può intravedere soltanto un barlume, emanato dal satellite naturale, che traspare attorno alla nuvola; non c'è più quel vivido fulgore di prima.

Aspetto alcuni minuti affinché la nuvola grigia si sposti e mi permetta di vedere nuovamente quello spettacolare corpo celeste.

Nel frattempo, ritorno assorta nelle mie riflessioni...


Ci sono momenti della vita in cui, improvvisamente, l'oscurità e le ombre prevalgono sulla luce.

Così, quella tua luminosità d'animo svanisce tutt'a un tratto, lasciandoti nel buio più totale. Proprio come la Luna, la cui luce è stata offuscata dalla nuvola.

Allora, non si scorge nulla intorno a te; non è visibile, nemmeno in lontananza, una via d'uscita da quel buio tunnel.

Tuttavia, con il trascorrere del tempo, giunge il momento in cui la nuvola si allontana, le tenebre sembrano fare meno paura e bisogna tornare a risplendere. Con il coraggio e la forza, dobbiamo brillare di nuovo e riscoprire quella luce dentro di noi, che non si è mai spenta, ma che è solamente rimasta nascosta di fronte a qualcosa di terrorizzante e sconfortante.

Ora la Luna - osservo nel cielo notturno - è finalmente libera dalle "ombre" e mostra, in tutto il suo splendore, la sua luminosità.

Non è necessario indossare un abito blu luccicante, come l'infinita volta stellata, per splendere. La luce è solo celata nella nostra anima. Ritroviamola, giorno dopo giorno.


Purtroppo nella vita, inevitabilmente, dopo la luce c'è sempre l'oscurità, ma anche il buio più profondo può essere seguito da un chiarore a poco a poco sempre più intenso.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×