scrivi

Una storia di Adaclaudia

Questa storia è presente nel magazine La scrittura: specchio o lente d'ingrandimento?

Una nuova ricetta

127 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 01 marzo 2021 in Gastronomia

0

Ho raccolto tutti gli ingredienti: quelli della giornata, i soliti ormai consueti e ben conosciuti e a volte quelli che non ricordavo neppure di avere ma, scostandone un altro, ora imperiosi si fanno vedere e con prepotenza vogliono entrare nella preparazione.

Ed io...preparo, taglio, sminuzzo, mescolo, impasto, porziono, aggiungo, frullo con impeto oppure incorporo con delicatezza così che ogni volta il risultato non sia mai monotona ripetizione.

Il lavoro è notevole, non sempre piacevole e il più delle volte il ricordo labile.

Lavoro, lavoro, lavoro di notte o di prima mattina ma non son panettiere, cucino i miei sogni.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×