scrivi

Una storia di Ladydonone

Reminiscenze remix

Saliscendi

18 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 29 novembre 2019 in Poesia

0

Noi
Noi

Apice, api col pungiglione

come fai a non ascoltare,

il tuo cuore. Quando, vedi

il pungiglione di un ape,

attaccato al tuo naso,

come la foto di un complotto

tra me ed una casa discografica,

rimandata agli anni 90.

Non te la ricordi? Si intitola

Danceteria, me L’aveva comprata

mia zia. Poi l’ Ho buttata via,

assieme alla vita contro i

mafiosi che mi avevano,

rapita da ragazzina.

Piccolina e sempre pulita,

fin a quando qualcosa,

ha rotto la mia unica doccia.

Facevo la doccia con l’acqua,

una cassa che riempivo,

a casa di mia madre 😂.

La poesia rima una vita,

una storia, un pensiero ma

non rima la cronaca.

Buonanotte

Io
Io

Chiudo le rime,

col getto del mondo.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×