scrivi

Una storia di Chrisma

Questa storia è presente nel magazine Un messaggio mai inviato - di C.F.

Sulla felicità

Ecco perché ho deciso di affrontare il negativo e di non lasciarlo incustodito.

66 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 27 dicembre 2019 in Altro

Tags: #felicit #girasole

0

La felicità non è mai libera di esistere.

Dipende sempre da qualcosa. Dipende sempre da qualcuno.

Non da una vita perfetta, né dal fatto che tu possegga tutto, dato che basta avere quel poco che riesca a colmare il resto per sorridere. Ma per fare ciò bisogna conoscere se stessi e sapere di cosa si ha bisogno.

Ecco perché ho deciso di affrontare il negativo e di non lasciarlo incustodito.

Ecco perché voglio cercare di tirare fuori il meglio da noi, voglio aiutare e farmi aiutare.
Ecco perché penso che la felicità vada cercata, ma spesso è un diamante raro, e non tutti possiamo possederla. È davanti ai nostri occhi ma ci vogliono sangue e sudore.

Però è la felicità, e ne vale la pena, e tutti dovremmo provare a stringerla tra le mani.

Tutti meriteremmo di bere almeno una volta da quel calice.

C.F. - dalla serie "Un messaggio mai inviato"


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×