scrivi

Una storia di GioMa46

Se un filo di perle ...

..per un concetto olistico della creazione.

202 visualizzazioni

3 minuti

Pubblicato il 20 marzo 2021 in Erotici

Tags: #Amore #Donna #Perersione #Sesso #Umanit

0

“Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende
prese costui de la bella persona
che mi fu tolta; e ’l modo ancor m’offende.
Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m’abbandona.”

(Inferno, Canto V, 100-107, Paolo e Francesca)


Se un filo di perle …

..scende fino all’inarcatura della schiena, il messaggio è quanto più arrapante si possa desiderare, il percorso è segnato e lo si vuole percorrere fino in fondo. E non basta la lingua a inumidire le labbra per assaporare, dalla prima all’ultima, ogni singola perla, sarà l’affondo dei baci ad assaporare l’effluvio aromatico della promessa. Allorché lo sfiorare appena l’orifizio dell’ano accresce il brivido che scorre lungo la schiena, su fino al collo e dietro la nuca, che il trattenere il respiro ha fatto incurvare di lato. Dacché la pelle s’increspa come di buccia d’arancia per il titillio del clitoride eccitato che la lingua prepotentemente violenta, sì che le labbra carnose s’irrorano del profumato sentore del piacere che pulsa, nell’affondo del godimento ultimo, completo.


Se un filo di perle …

..allorché lentamente risucchiato dall’involucro della vulva dove ha trovato ristoro, l’audacia s’appaga del sottile fremito che scorre fin dentro le viscerali profondità del piacere, là dove l’anima s’invola nel sospiro liberato dal puro diletto della cocente attesa, incontenibile. Allora è nel sussurro delle parole non dette, nel coinvolgimento dei sensi partecipi, nelle grida improvvise, estemporanee, d’una sollecitazione che tutto chiede senza lasciare nulla al dopo. Sì ancora!, sì adesso!, sì fammi male!, chiede, brama volenterosa nel sentirsi preda,

che il morso della fame agguanta e strazia fino ad annientarla, sì che l’essere posseduta infine avvolge di perverso piacere, nel rancore di sentirsi domata da quell’amore folle che pure le appartiene.


Se un filo di perle …

..è lasciato cadere sul pavimento della stanza, è un devoto invito nella cerca, corrispettivo di guardami! ti piace? non l’avrai! Il corpo nudo inarcato nel recupero, reclama una vogliosa attenzione, certa, specifica del proprio mostrarsi, lasciarsi ammirare, mammifera nel coinvolgimento che attende appagante. Allora le perle sono allusive di prese e abbandoni ingenti, la dimensione onirica di un giacere sublime, ricercato e prezioso, come sul fondo del mare o nelle viscere della terra. Onde il corpo s’adagia voglioso sopra le sfere perlacee, sollecitato dal contatto piacevolmente dolente sulla pelle, ch’è del corpo chiedere sensazioni, stupore, sbalordimenti; è dei sensi introversi l’oblio che la mente reclama prima dell’abbandono.


Se un filo di perle …

..s’avvale della partecipazione esclusiva di un partner che l’asseconda nell’audace richiamo cui far corrispondere la voglia d’una sessualità portata all’estremo, allora è l’aggancio lussurioso d’ogni parte del corpo a smuovere la carnalità mitizzata che le emozioni reclama, al pari della fama olistica di un’opera d’arte, e che sia una Dafne insidiata da Apollo, o Psiche rianimata con un bacio da Amore e/o Euridice bramata da Orfeo. Acciò poco o nulla importa del ruolo svolto nell’approccio sessuale che s’invita a compiere, quanto di un rapporto ‘corpo a corpo’ alla pari, di eguale entità, passionale e ridondante, esaltato e impetuoso senza impedimento alcuno, che porti all’estremo godimento dei sensi, al piacere estetico che la bellezza dei corpi nella nudità esprime …


..l’universalità della sua concezione.


Siamo Angeli
Siamo Angeli

“Ché dentro a li occhi suoi ardeva un riso
tal, ch’io pensai co’ miei toccar lo fondo
de la mia gloria e del mio paradiso.”

(Paradiso, Canto XV, 34-36, Beatrice)


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×