scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente in 2 magazine

Guarda tutti

L'ARTE ARRIVA AL CUORE E ALLE COSCIENZE

Pam Gogh - artista nella collezione AP/ArteProssima


AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea

AP n.12 "The smartphone’s reality"

PAM GOGH

L’arte arriva al cuore e alle coscienze

PAM GOGH "The smartphone's reality" - AP12 (particolare)
PAM GOGH "The smartphone's reality" - AP12 (particolare)
PAM GOGH
PAM GOGH

PAM GOGH è una giovane artista livornese in continua esplorazione e ricerca dell’arte come possibilità di comunicare emozioni e contenuti sempre immersi nella vita quotidiana. Una ricerca artistica e umana che da Livorno l’ha portata a lavorare in Italia e in molti paesi del mondo - India, Israele, Portogallo, Grecia, Francia, Belgio – lasciando la sua arte a testimoniare passione e amore. La sua pittura surreale, ma allo stesso tempo fortemente realistica nei contenuti e nei messaggi, ha la capacità di empatizzare con lo sguardo del fruitore, rendendolo protagonista e partecipe di un processo di consapevolezza. “The smartphone’s reality” AP n.12 chiude il Primo Anno di collezione del progetto ArteProssima. Un quadro scelto anche per comunicare e avvicinare i bambini e le giovanissime generazioni, pensando alla formazione di un nuovo pubblico (di domani) per l’arte contemporanea.

PAM GOGH
PAM GOGH

Intervista a PAM GOGH


AP) Perché l'arte sì?

PAM GOGH) L’Arte sì perché solo la bellezza ci salverà. L’Arte è terapia, l’Arte è introspezione, l’Arte è una continua scoperta di se stessi, l’Arte è meditazione profonda. Attraverso l’Arte si arriva al cuore.


AP) Chi sei, come artista?

PAM GOGH) Sono una bambina curiosa e una donna che vuole lanciare un messaggio molto forte. La bambina si pone sempre domande e la sua curiosità la fa evolvere, la donna è determinata nel lanciare un messaggio forte e chiaro.


AP) La tua idea di arte?

PAM GOGH) Per me l’Arte è introspezione. Ma prima di tutto questo l’Arte è studio, consapevolezza, conoscenza. È molto difficile rispondere a questa domanda perché l’Arte è tante cose insieme. Tutte importanti.


AP) Un sogno d'artista?

PAM GOGH) Vivere con la mia Arte e avere il mio atelier. Credo che sia il sogno di ogni artista. Uno spazio tutto mio in cui aprire la porta alle persone e farle entrare nel mio mondo.


AP) Un messaggio d'artista?

PAM GOGH) Lavora su di te per credere in te stesso. Ci saranno sempre persone a cui non piacciono i tuoi lavori, ma se piacciono a te nessuno ti farà mai smettere di dipingere!


PAM GOGH
PAM GOGH

PAM GOGH

cenni biografici

Pam Gogh è una pittrice, decoratrice d’interni e illustratrice italiana. Si diploma in Grafica Pubblicitaria presso l’Istituto Statale d’Arte F. Russoli di Pisa. Si laurea il 7 luglio 2006, con la votazione di 110 e lode, presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze (indirizzo Decorazione, tesi in storia dell’arte, relatrice dott.ssa Barbara Tosi). Segue un corso di specializzazione in tecnica di trompe l’oeil. I suoi lavori sono esposti in Italia, Europa, Israele e India. Vive e lavora a Livorno.


Attività espositiva (essenziale)

Personale “La natura e il corpo” presso il Comune di Pisa. Collettiva presso “La grande bellezza dell’Umbria segreta” curata dalla critica Sonia Terzino. Luglio 2017 personale presso il Suzanne Dellal Theatre di Tel Aviv. Gennaio 2018 collettiva presso il Forte Prenestino, Roma (evento Witches are back). Febbraio 2019 collettiva presso il Museo d’arte moderna Vittoria Colonna di Pescara (evento POPCON 2019).


PAM GOGH
PAM GOGH

Murales nel mondo:

Murale Sankatha guesthouse Varanasi, India - Murale Vishnu tea house Varanasi, India - Kalimba Shop Tel Aviv, Israele - Private Birth Center Nazareth, Israele - Handpan Academy Bruxelles, Belgio - Pantam residence Lisbona, Portogallo - Handpan festival stage Naxos, Grecia - Handpan festival stage France

Murales in Italia:

Parco giochi “Il piccolo mondo”, Pisa - Clinica dottor Biver San Rossore, Pisa - Villa privata, Viareggio - Villa privata, Prato - Villa privata, Pontedera (PI) - Villa privata, Vecchiano (PI) - B&B “la casa Zen”, Pescara - Star bene senza glutine, Pisa - Studio d’igiene dentale, Vecchiano - Villa privata, Cascina - (in collaborazione con studio architettura Arketipo) - Villa privata, Pisa (in collaborazione con studio architettura Arketipo) - Villa privata, Arena Metato (in collaborazione con studio architettura Arketipo) - Villa privata, Vecchiano (in collaborazione con studio architettura Arketipo) - Villa privata, Molina di Quosa ristorante Zara, Coltano - Villa privata, Gello (Pi) - Pizzeria “il peperoncino dispettoso”, Vecchiano - Circolo Arci benessere, Avane - Villa privata, Avane - Villa privata, Colognole (PI) Villa privata, Follonica - Loft café, Perugia - Villa privata, Nodica (PI) Villa privata, Navacchio - Asilo privato, Grosseto - Studio di fisioterapia, Livorno - Villa privata, Livorno - Sede Box srl (Stamperia), Torino - Villa privata, Santo Stefano Magra - Villa privata, San Giuliano terme - Ristorante Steak house, Pisa.


PUBBLICAZIONI GALLERIE ONLINE ATTIVE e collaborazioni:

Fine Art America.com – Artfuly – Tricera - Italianartist.org - Tisane d’autore - Hardcasetechnologies.com - Kingo srl


Il quadro "The smartphone’s reality” del 2017, è stato acquisito come n.12 di AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea.


Beniamino Cardines e PAM GOGH
Beniamino Cardines e PAM GOGH

Ringraziamo tutti gli artisti che ci stanno incontrando e accompagnando in questo bellissimo progetto di AP/ArteProssima-pinacoteca d'arte contemporanea. Tutti coloro - artisti, operatori culturali, amici, associazioni - che stanno intuendo l'importanza di parlare d'arte e non solo di mercificarla. Dietro tutto questo c'è amore, passione, persone che non vogliono arrendersi al brutto, alla banalità, alla volgarità. Persone che cercano artisti e un contagio universale con la bellezza dell'arte che ha bisogno di una promozione sempre rinnovata e mai di fermarsi...

Pam Gogh "The smartphone's reality" - AP12 (particolare)
Pam Gogh "The smartphone's reality" - AP12 (particolare)

ARTISTI e ARTISTE presenti nella collezione AP:

Primo Anno: AP1/Daniela D'Incecco - AP2/Cesira Verna - AP3/Ignazia Piccioni - AP4/Marcello Specchio - AP5/Antonio Cicchetti - AP6/Marco Volpe - AP7/Adriano Segarelli - AP8/RAUL33 – AP9/Francesco Navacchi – AP10/Alessio Mazzarulli – AP11/Patrizio Marafini – AP12/Pam Gogh.

Secondo Anno: AP13/Violetta Mastrodonato – AP14/Claudio Pezzini – AP15/Luciano Mancuso – AP16/Mario Di Profio – AP17/Alessandra D’Ortona – AP18/Daniela Di Pasquale – AP19/Stefano Alisi…


Ringraziamo lo studio fotografico Mazzocchetti Young Pescara che realizza la documentazione foto video AP.

MEDIA partner: il Giornale di Montesilvano e Zaffiro magazine.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×