scrivi

Una storia di utente_cancellato

INCONTRO

........................................................

18 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 03 aprile 2021 in Spiritualità

0



Una strada che si dirama in due punti. Una strada sterrata in campagna dove non ero mai stato prima.

In due punti. Uno a destra e l’altro a sinistra.

Mi fermai per decidere, apparentemente per decidere. Già sapevo che sarei andato verso la cima della collina in lontananza. Presi la destra e m’incamminai.

Intorno a me c’ero io, intorno a me c’era un me più ampio che prendeva forme di alberi da frutto, di erba, di sassi, di lucertole e di api. Ero dappertutto, ero anche in cima alla collina.

Mi accorsi di essere ovunque dal momento che mi accorsi e da quel momento fui.

Camminavo e la collina si avvicinava.

Cominciai la salita, con calma, non avevo fretta di giungere. Come potevo averla se in realtà ero già lì?

La vegetazione mi osservava e forse si chiedeva chi fossi. Me lo chiesi anch’io e risposi a me ed alla vegetazione che ero sia io sia lei, sia i passi che stavo compiendo nell’istante.

Eccomi, arrivai sotto la quercia in cima, mi appoggiai al tronco e osservai la strada che avevo appena fatto.

Da sotto la quercia vidi me stesso che stava arrivando. Fui emozionato e mi preparai per accogliermi una volta giunto.

Mi stirai le braccia verso l’alto e successivamente mi sistemai i capelli. Controllai che i vestiti che indossavo fossero puliti.

Mi stavo avvicinando. La quercia rimase immobile ad osservare la scena del nostro incontro.

Arrivai sulla cima. Fui davanti a me stesso. Mi sorrisi e ricevetti un sorriso.

Poi ci sedemmo l’uno davanti all’altro, ci porgemmo, mi porsi le mani e ci guardammo, mi guardai negli occhi e rimasi, rimanemmo stupiti nel vederci per la prima volta.

Scesi dalla cima verso sera e mi diressi verso casa.

Quando arrivai, entrai e mi vidi seduto in cucina ad attendermi.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×