scrivi

Una storia di

Lettera al figlio

Prove di scrittura

minuti

Pubblicato il 06 dicembre 2019 in Altro

Tags: #lettere

0

Figlio mio,

tu mi chiedi come puoi diventare veramente indipendente.

Non lo so.

So comunque che dovrai prima studiare e frequentare i tuoi coetanei, provare a vivere anche il dissenso, cercare la tua religione e tornare, con il pensiero, al mondo antico.

Ricordati di non stare mai fermo, adotta la regola del movimento e diventa parte della globalità mondiale.

Cerca di abbellire la tua vita con la grazia delle parole e dell'agire.

Che sia la tua casa sempre aperta, come una grotta, rifugio per i pastori erranti e deposito per il fieno, nutrimento del gregge.

Vedi, figlio, io posso insegnarti solo quello che ho imparato.

Tu lo sai, ho vissuto la mia vita in questa casa, dietro quella persiana, confezionando sugo prelibato e dolci di vaniglia.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×