scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente nel magazine AP / ArteProssima

L'AMORE è la FREQUENZA più ELEVATA che puoi EMETTERE

AP n.3 - IGNAZIA PICCIONI

244 visualizzazioni

3 minuti

Pubblicato il 06 marzo 2020 in Arte

0

Ignazia Piccioni - artista
Ignazia Piccioni - artista

Intervista a Ignazia Piccioni

AP n.3 "L'amore è la frequenza più elevata che puoi emettere"

(2018, cm 70x100, tecnica mista su tela)


Sabato 29 febbraio 2020 abbiamo incontrato l'artista Ignazia Piccioni al finissage della mostra collettiva d'arte contemporanea "Amore/LOVE" presso "Sorrisi in Città/centro culturale aps" a Montesilvano (Pe). L'artista ha consegnato ufficialmente il suo quadro al progetto "AP/Arte Prossima - pinacoteca d'arte contemporanea", nel contesto abbiamo avuto l'occasione di poterla conoscere meglio e farle una piccola intervista.


1) Perché l'arte sì?

Credo che chi crea ha un solo perché, deve farlo.


2) Chi sei, come artista?

Tutto ha avuto inizio quando parte della mia storia si è dissolta e ho sentito un bisogno irrefrenabile di comunicare, non attraverso, ma insieme ai colori.

Un gioco da fare insieme, un dialogo quasi mistico. Quando le nostre vibrazioni risuonano, ciò che deve essere fatto viene fatto. Mi compiaccio dei segni lasciati sulla tela bianca.


3) La tua idea di arte?

Più l'arte è vera, più nasce da spazi dell'essere a noi sconosciuti e più fine è la qualità di questa estasi.


4) Un sogno d'artista?

Che la meraviglia della scoperta sia continuamente rinnovata.


5) Un messaggio d'artista?

L'arte è parola primitiva, il senso primo e ultimo della vita.



Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni
AP n.3 - Ignazia Piccioni
AP n.3 - Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni

IGNAZIA PICCIONI

cenni biografici


Ho vissuto la mia infanzia a Isola del Grasso, piccolo comune in provincia di Teramo.

Crescendo mi sono spostata anche fuori regione per studio, e poi anche per lavoro. Sin da piccola sono

sempre stata attratta da ogni forma di arte e sono sempre rimasta stupita e affascinata difronte a un' opera d'arte in maniera tale che non ho mai osato prendere un pennello in mano.

Dal 2017 ho iniziato da autodidatta un discorso pittorico autonomo prediligendo una pittura che può essere definita di impulso, immediata, un linguaggio basato su una pittura dai colori brillanti e dalle forme ambigue. Io dipingo poco, anzi pochissimo.

Ci sono dei lunghi periodi inoperosi... e le pause servono... a periodi creativi, esplosivi e vibranti.

Spero di avere nuove idee, in una ricerca che non avrà mai fine.

AP n.3 - Ignazia Piccioni e Beniamino Cardines

Attività espositiva

Fino a oggi, condivisa solo con amici e conoscenti. Ultimamente ho partecipato nel Dicembre 2019 a una collettiva "Un Natale così..." collettiva d'arte contemporanea (Sorrisi in Città/centro culturale aps - Montesilvano, Pe), e a febbraio 2020 "Amore/LOVE" collettiva d'arte contemporanea (Sorrisi in Città/centro culturale aps - Montesilvano, Pe), organizzate entrambe da AP/ArteProssima e curate da Rosetta Clissa e Beniamino Cardines.

Il quadro "L'amore è la frequenza più elevata che puoi emettere" del 2018, è stato acquisito come n.3 di AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea.


Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni e Beniamino Cardines
Ignazia Piccioni e Beniamino Cardines
Ignazia Piccioni con Beniamino Cardines e Rosetta Clissa

Ringraziamo tutti gli artisti che ci stanno incontrando e accompagnando in questo bellissimo progetto di AP/ArteProssima-pinacoteca d'arte contemporanea. Tutti coloro - artisti, operatori culturali, amici, associazioni - che stanno intuendo l'importanza di parlare d'arte e non solo di mercificarla.
Dietro tutto questo c'è amore, passione, persone che non vogliono arrendersi al brutto, alla bruttezza, alla volgarità.
D'altro canto ci rendiamo conto, incontrando gli stessi artisti, di quanto poco siano loro stessi a crederci fino in fondo. A volerlo davvero questo contagio universale con la bellezza dell'arte che loro per primi dovrebbero abbracciare anziché accontentarsi...


Noi di AP/ArteProssima: Ben, Guia, Giuseppe, Francesca, Rosetta, Fiorella, Argemira, Tiziana, Roberta, Laura, Maria, Antonietta... forse, siamo dei sognatori, ma questo non è un sogno, è una realtà.
INVITIAMO gli ARTISTI: proponeteci le vostre opere, grazie.


Foto: Francesca Mazzocchetti per Mazzocchetti Young Pescara

Ignazia Piccioni
Ignazia Piccioni

CONTATTI:

AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea

(pagina Facebook - magazine su Intertwine)

mail: [email protected]

Direzione Artistica:

Beniamino Cardines


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×