scrivi

Una storia di CinziaMarchese

L'anno dei Maya

99 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 11 marzo 2019 in Poesia

0

Apocalittici scenari

invadono menti stanche

inquinano rivoli

di rinnovate sorgenti.

Annaspanti anime confuse

nel buio pesto…

la stupidità del mondo.

Voci accorate

vaneggianti appelli

al Dio clemente

che tutto può ma tace.

E nella torre di Babele

Si compiono i misfatti

nell’attesa di un rincuorante salvatore.

L’Arca di Noè

la sola nostra forza

la volontà nascente

nella sola

pura e semplice

anima inascoltata.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×