scrivi

Una storia di GiovanniBeria

Ho fatto un segno

198 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 08 gennaio 2019 in Poesia

0

Ho fatto un segno sul tronco di un albero. Un

vecchio faggio, laggiù, oltre la staccionata.

Quello con le foglie straziate dal tempo.


Un vecchio faggio che si nota di malavoglia

così compresso tra i più giovani

Dalle fronde ancora acerbe.

Scintillanti.


L'ho fatto tornando all'albergo

Passandogli accanto

Come un viandante distratto

Attento più agli inciampi del sentiero

E al profumo di zuppa, sempre più intenso

Che proveniva dalla cucina

Attraverso la finestra semi aperta

Coi vetri appannati.


L'ho fatto senza pensare

Quasi fosse naturale

Annotare la mia presenza

In questo luogo che non mi appartiene

Tra tutte quelle sue rughe incuranti degli anni.


Senza pensare che non ne resterà ricordo

Di quel mio segno

Che si cancellerà nello scorrere lento

Delle stagioni

Che non ha la sua storia

Ma solo avanzi di sospiri

Già portati via dal vento.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×