scrivi

Una storia di Claudiapremosello

Il signor Carlucci

odori del passato

72 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 14 gennaio 2021 in Altro

0

Due gradini in ripida discesa

mi conducono a quell'angusto locale

al di sotto del livello della strada.

Gli occhi si abituano piano piano

alla penombra,

ma già l'olfatto percepisce

afrore di colla, di resina e pellame.

Seguendo il ritmo del martello

che scandisce il suo

uno, due, tre

lo vedo chino sul deschetto:

il grembiule fino alle caviglie

e nella mano, il cui pollice deformato

è diventato arnese,

la mia scarpa nuova

a cui proprio ieri

si è spezzato un tacco.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×