scrivi

Una storia di Lapennadirox1965

ODE ALL'AGENTE DI VIAGGIO

... per una delle categorie più colpite dal lock down...

27 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 10 novembre 2020 in Poesia

0

Tu che che in paesi vicini e lontani ci fai andare,

sulle ali o per mari ci fai navigare.

Tu che con i cataloghi ci incanti e ci fai sognare,

e presto anche per il cosmo ci farai scorrazzare.


Ma ora un virus piccolissimo ci ha fermati e feriti nel profondo;

ha fermato addirittura il mondo.

E di brutto ha fatto chiudere tutto.


Ci rimangono solo i ricordi dei luoghi visitati e a lungo sognati.


Ma rimane più forte che mai il desiderio,

di riveder sul serio,

luoghi segreti e lontani,

dove tu agente ci accompagni!


Rossella Gioda


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×