scrivi

Una storia di Maricapp

Questa storia è presente nel magazine Racconti brevi e Poesie improvvise

La prima volta

Naufragio

176 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 13 ottobre 2019 in Poesia

Tags: #abissisqualonaufragiolibert

0

La mia prima pubblicazione, una delle prime poesie scritte, il primo concorso vinto.
Ed è passato tanto tempo!


Cullata da fredde correnti
che tutto portano via,
illusa dagli occhi splendenti
che passano lungo la scia
lasciata da morti vascelli
che vagano sopra di me.
Perduta in grotte profonde
nel buio di mille tranelli
orditi da sirene e serpenti
tritoni e fantasmi di mare,
aspetto tremante ed illusa
lo squalo che ancora mi tiene
legata quaggiu' negli abissi
che piu' non so risalire.
In questo silenzio d'angoscia
che sempre di piu' m'appartiene,
lo squalo che mi gira intorno,
che aspetta la resa totale
crudele nel fascino arcano
io, io posso soltanto morire.



​​​​​​​

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×