scrivi

Una storia di OrnellaStocco

Questa storia è presente in 2 magazine

Guarda tutti

Giorno disperato

173 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 08 aprile 2019 in Poesia

0


Non sento niente. Nessun dolore.
Forse solo un'impressione.
Eppure un dolore vero. Ne potrei anche morire.
Mi sento lacerata, come se qualcuno mi strappasse le carni.
O il cuore
Ma non sento dolore. Non sento niente.
Si può soffrire e non provare dolore?
Si può credere di morire di dolore e non sentire niente?
La porta chiusa dietro di te, in quel modo strano.
Dolore ha il colore di quella porta.
Ha l'odore del sudore.
Il sapore del sale.
La mia vita. La tua vita.
Due dolori disuniti.
Anni vissuti
si infrangono rumorosamente
sugli scogli del mare furioso.
Furioso in quel giorno disperato.
Tempesta nella mente. Grandine che buca il cuore.
Gelo di una notte che non vedrà mai il giorno.
Un amore finito. Uno sbattere di porta.
E quel dolore così grande da non sentire niente.
Nemmeno il rumore delle lacrime.
Il suono silenzioso del pianto.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×