scrivi

Una storia di FrancescoAltrui

Non c'è altro

187 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 05 gennaio 2020 in Storie d’amore

0

Solo l'uomo che conosci, con tutti i difetti, con tutte le ridicole paure, con qualche lato buono, così spero.

Non c'è altro.

E' rimasto qualcosa, forse? Non lo devo dire io.

Me ne andrò, un giorno, una mattina di gennaio, anche se è freddo e il freddo non mi piace.

Sparire, dissolversi, i passi nel niente che sfumano un po' alla volta.

Se non c'è altro.

C'è altro?


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×