scrivi

Una storia di Maricapp

Questa storia è presente in 2 magazine

Guarda tutti

Revenge, sweet revenge

Revenge is a dish that should be served cold

191 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 14 maggio 2019 in Poesia

0


Conosco qualcuno che, per fato o per fortuna,

si era illuso, povero, di poter toccare l'universo

cosi' come si tocca un fiore, stropicciandone

i petali fino a farli morire.


E cambiava la storia immaginando il tutto

di una felicità indecente, in una libertà

fasulla dopo una prigionia soffocante

di decenni illusi d'essere usuali.


Conosco qualcuno che, per fato o volontà,

ha saputo trasformarsi in un ridicolo pagliaccio,

una povera marionetta manovrata

da un volgare e puerile burattinaio.


Un pezzo di legno senza piu' anima nè cuore,

che abbassa la testa senza avere

nemmeno piu' il coraggio

e la necessità di parlare.


Conoscevo qualcuno si', ma l'ho abbandonato

al buio del passato.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×