scrivi

Una storia di EleonoraModica

storia d'amore e altro

41 visualizzazioni

8 minuti

Pubblicato il 05 giugno 2020 in Fantasy

0

Mi chiamo Martina sono una ragazza disabile e cammino con i tutori e ho 26 anni e vivo a Firenze, dall'uscita della scuola superiore del 2014 sono stata fidanzata con un ragazzo e pensavo che era amore puro, ma dopo mesi ho capito che lui mi ha usato i miei sentimenti e altro, perche ho perso la verginità a 18 anni... Ho iniziato a stare male perche lui mi ha lasciato per un altra persona, mesi e giorni piangevo di continuo e mi facevo male, mia mamma ad avvisato la mia assistenza sociale e mi ha messo a una struttura che si chiama Cse cioè centro socio educativo, da li ho cominciato la mia terapia, cioè stare con l' educatrici, operatrici e con il psicologo... Ogni giorno ho capito che cos'è la vita, grazie a loro e la mia famiglia, e da li ho cominciato ad fare delle attività come musicoterapia, ceramica e bricolage... Litigavo con tutti e poi mi hanno capito al volo tutti quanti, mentre ero li ho cominciato ad fare un' attività tipo danza in sedia a rotelle, da li ho cominciato ad uscire con un ragazzo di Empoli e anche lui è disabile si chiama Flavio e con lui è durata 3 anni e mezzo la relazione, ma al 2 anno di stare insieme, avevo tutti contro, i suoi amici, parenti e gli educatori, io non sopportavo le critiche su di me e poi lui a perso la testa, e a cominciato ad alzare le mani e farmi del male, ho cominciato a parlare con l 'amico di mia mamma e gli ho detto che il mio uomo, mi picchia, allora mia mamma è venuto a prendermi, sono ritornato... Io sono troppo buona con le persone e ci ho riprovato a ritornare con lui, ma era tutto inutile credetemi... Ho cominciato a fare un percorso di scuola lavoro e da li sono cresciuta in tutti i sensi, ho fatto amicizia e alcune persone della mia età hanno cominciato a fare bulli con me e iniziare a offendermi pesantemente sia di persona e via social e io ho chiesto aiuto alle persone superiori sia al psicologo e sia alla responsabile e io alla fine ho finito il percorso prima... mentre entro a fare percorso. Dopo 8 mesi che sono single ho cominciato a chattare poi ho conosciuto Alberto era di Napoli e anche lui disabile, dopo un mese è venuto qui a Firenze per una settimana x stare insieme, gli ho fatto conoscere il mio migliore amico e la sua donna, e sono diventati ottimi amici mentre si usciva con loro, Alberto a deciso di lasciarmi e il mio migliore amico a deciso di non parlarmi mai più e con lui è durata la relazione solamente 4 mesi, poi anche lui faceva dei discorsi che non mi piaceva e lo mandato a quel paese. Dopo di lui ho rinconttato Fabio di Livorno, mi faceva sentire importante e amata poi ho scoperto che stava con una ragazza di Livorno e a me, mi usava mentalmente e a iniziato ad offendermi anche lui e io lo bloccato... ma lui dopo 2 settimane mi chiama con il numero privato e io rispondo sempre e lui è molto bravo manipolarmi la mia testa e mi fa cambiare idea e lo sblocco su Whatsapp e ridice cose romantiche, e poi risuccede che lui risente la sua ex di Livorno, a me fa il vago e mi tratta male e io capisco subito e inizio ad agitare, e lo mando a quel paese, parlo con la mia amica Romina e lei mi dice di voler parlare con lui e io gli ho dato il suo numero e loro lui si parlano e lei inizia a farmi le domande, ma io non gli ho detto niente a lei, e anche lei a cominciato ad offendermi pesantemente e io ho detto basta la blocco su whatsapp, perchè ho ricevuto troppe offese questi 2 anni e dico basta e io sono rimasta da sola, secondo me è una cosa positiva, ma nello stesso tempo negativo, aspetterò a Settembre a ricominciare tutte l'attività e uscire spesso di casa e chissà trovare il ragazzo giusto un giorno... succederà? Un giorno arriva un ragazzo che si chiama Marco a 32 anni di Firenze e ricco e mi fa battere il cuore talmente tanto che mi sento male, noi due si cominciato a conoscersi tramite una mia amica e si chiama Aurora, graazie a lei esco con lui a prendere un bel gelato e fare una passeggiata, ovviamente lui mi aiuta perchè ho difficoltà a camminare, ma a lui non gli importa se sono cosi, tutto un tratto mi fa i complimenti e io divento tutta rossa per timidezza ovviamente, mi chiede il numero di telefono e io glielo scrivo sul suo telefono, dopo una lunga passeggiata, mi accompagna a casa e mi dice che mi vorrebbe rivedere e io rimango stupita perchè non me l'aspettavo un ragazzo normale vorrebbe uscire con una come me che sono disabile.. Passa la notte e io non vedo l'ora di vederlo, non si fa sentire e apro la porta di casa e me lo trovo davanti con le rose e mi porta a fare colazione e io odio fare colazione fuori perche mi vedono tutti come mangio male e lui mi dice di fregarmene e io lo ascolto, si esce e si va a fare un giro verso il Mare di Livorno, si sta abbassando il buio e si va a casa sua che è una villa enorme con i cani e i cavalli che mi piacciono moltissimo a me, io avverto mia mamma che dormo con lui e lui si prende cura di me, mi chiede se ho bisogno di aiuto a fare le cose e io gli dico di stare tranquillo, ci si mette a letto a vedere Netflix, mi abbraccia e mi fa sentire molto importante e in sicuro e io sento quella protezione che volevo da tanto, ma a lui non gli importa del sesso, lui gli importa solamente che sto bene e mi sento tranquilla, mi addormento nel suo petto e lui mi abbraccia e si addormenta anche lui. Lui si alza prima di me perche sono una dormigliona, mi prepara la colazione e me la porta a letto, e io mi sveglio con l'odore del nesquick che mi piace moltissimo e le fette biscottate con nutella, gli do un bel risveglio con un bel abbraccio e un bacio, mi aiuta a farmi la doccia e dopo mettermi i tutori e vestirmi, dopo la doccia, si va a fare un giro per la casa e vedo una porta chiusa di una stanza e gli chiedo cosa c'e dentro e lui mi fa capire che è una stanza dei giochi sessuali, e io dico che non me la sento di vederla perche ho un po paura adesso, mi ha detto di stare tranquilla, si va a fare un giro con i cavalli e io da li inizio a diventare scema, perche mi diverto tantissimo... mi sento veramente bene in tutti i sensi, lui mi propone di portarmi al cinema e io ci sto, e si va a vedere un film romantico e io mi appoggio a lui e lui mi da la sua mano e io gli do la mano, mando un messaggio a mia mamma che torno a casa e ti presento Marco e lei mi ha detto va benissimo, dopo il cinema si va a casa di mia mamma e si conoscono e gli piace moltissimo Marco e io sono felice e lui mi chiede il perche non c'è mio padre naturale e io gli dico che è andato via di casa quando avevo 6 anni e ho sofferto abbastanza perche ero un po gelosa di tutti ecco, per via della mia disabilità, e lui mi abbraccia fortissimo dicendomi che c'è lui accanto a me.. poi dopo cena, vado da lui a dormire e sto con lui un paio di giorni... si arriva a casa sua, mi chiede di raccontare la mia vita, ma un certo punto mi metto a piangere e mi fa molte coccole e un certo punto lui mette la mano dentro le mutante e io ci sto, inizio fare dei respiri strani e inizio avere caldo, inizia ad baciarmi totalmente da tutte le parti e mi porta a letto, facciamo l'amore 2 ore perche noi andiamo molto piano anche per la mia situazione, mi chiede se sento male, ma gli dico di no, mi distrugge e io dormo subito e lui dorme accanto a me, abbracciarmi.. giorno dopo mi chiede se sto bene e gli dico di si.. lui mi trova un lavoro come segreteria e io mi trovo veramente bene ma c'è qualcuno che mi da noia, e io faccio finta di niente e io lo blocco da tutte le parti, ma sa dove lavoro, e giorno dopo me lo trovo a lavoro, e io chiamo Marco ma c e l'ha occupato e io inizio avere paura, e scappo ma questo tizio c e la fa a prendermi e mi porta a casa sua e mi chiude dentro a una stanza. Marco vede le chiamate, messaggi e vocali e diventa pazzo perche non mi trova da nessuna parte e inizia a chiamare la polizia e i carabinieri, lo aiutano... ma non ci riescono, cosa succederà la prossima volta?


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×