scrivi

Una storia di FraMa

Questa storia è presente nel magazine Poesie

Dietro la maschera

138 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 27 marzo 2020 in Poesia

Tags: #lupi #maschere #poesia

0

Un giorno un lupo mi accolse

nella sua dimora,

gli dissi che avevo fame e

mi offrì del cibo,

gli dissi che avevo freddo e

mi offrì una coperta e accese il fuoco,

gli dissi che avevo sete e

mi offrì il suo latte.

Quando poi mi addormentai

di fronte al fuoco ardente,

sotto le morbide coperte,

accanto agli avanzi del cibo e

il buon latte...

non mi risvegliai mai più.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×