scrivi

Una storia di MarianoSalina

Attimi

292 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 06 febbraio 2019 in Avventura

0

L'immagine dell'arco riflesso sul fiume che scorreva dolcemente, trasmetteva una sensazione di paura negli occhi lividi dell'animale sull'altra sponda, congelato nell'aspettare lo scoccare della freccia. I pesci ogni tanto saltavano su e giù come se volessero assistere a quello che accadeva i quel dannato istante lungo un secolo.

Il tiratore era teso, quasi come se quello fosse l'ultimo dardo della sua misera vita in grado di poter colpire una creatura viva. Il corso d'acqua sembrava una pozzanghera dopo una giornata di pioggia in quel momento anche se, l'unico modo di attraversarlo, era a nuoto o con una imbarcazione. Un momento, come se tutto il mondo si fosse fermato ai piedi di quella linea curva che divideva la vita dalla morte.

Il bianco degli occhi piano piano si increspò di rosso, silenzio, solo il fruscio dei rami e il coro dello scorrere del fiume. Scoccò e si alzò un imprecazione, la freccia finì in un cespuglio e la vita di quella povera creatura continuò.

L'animale ripresosi come da un assideramento eterno alzò gli zoccoli e fuggì a fare da preda di nuovo da qualche altra parte, ma in quell'attimo se la scampò per sempre.

Dovevamo costruire un nuovo arco, probabilmente quello era poco preciso, soprattutto per cacciare su distanze lunghe. Avremmo dovuto pensare e cercare nuove tecniche per rendere il legno ancora più flessibile per migliorare la precisione di tiro.

I suoi occhi erano meravigliosi, anche se tutto era andato il contario di come sarebbe dovuto andare, lui non smetteva mai di crederci, era un sognatore, per quello era andato così lontano stando così vicino. Appoggiò l'arco sulle spalle e andò via.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×