scrivi

Una storia di Bendik018

Su spegniamo le luci...

...

111 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 28 maggio 2019 in Poesia

Tags: #Coppia #Disastro #Insieme #Rampanti

0

Su, spegniamo le luci,
Le spegni te?
No forse non è il momento.
Basta un salto e scattiamo in alto
per vedere altro, altra prospettiva.
Coccolato dal vento e dall'etere
ansimiamo su questo palco spento
e soffochiamo sulle vette dell'Everest.

Aspetta

Aspetta un secondo,


Forse è meglio retrocedere
di fronte ad uno Stato che con un click colloca cenere.


Non c'è bisogno di parlare, col silenzio ci coltivo,
I tanti me che ho dentro allenano la mia eloquenza,
Ma non per essere cattivo
Il parlamento parla meno di questa mia feroce essenza.
Basta mettere un mi piace per sentire la presenza?
Allora mi piace,si mi piace,

ma non divorare la pazienza,
bastano gli attimi

che legati alla fretta corrono come lancette scagliate dalla violenza.


Basta solo un po' di musica per addolcire il tempo,
Arriva il pomeriggio per una nuova notte punica.
Ci vorrebbe pulizia in questa strana scena sudicia,
E con la poesia che ho dentro
vorrei infuocare tutto e salare come Cartago o come il secondo Tempio.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×