scrivi

Una storia di Esterbarboni01

LE CASCATE DEL NIAGARA

ALLA SCOPERTA DELLE STUPENDE NIAGARA FALLS

186 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 20 febbraio 2019 in Avventura

0

Le Cascate del Niagara sono le più grandi dell’America Settentrionale, poste tra il Canada e gli Stati Uniti, e fra gli spettacoli naturali più famosi al mondo.

Molti si aspettano che questa spettacolarità sia dettata dalla loro altezza, ma non è così.

Le Cascate del Niagara non sono molto alte, 52 metri nel punto più alto.

Ciò che le rende uniche è la loro imponenza e maestosità.

Si tratta di un complesso di tre cascate: Horseshoe Falls (cascata a ferro di cavallo), American Falls (cascata americana) e Bridal Veil Falls (cascata a velo di sposa).

La classica e più famosa cosa da fare alle Cascate del Niagara è un giro sulla Maid of the Mist, lo storico battello che dal 1846 porta i turisti fin sotto le cascate.

Parte dal lato americano, per poi finire dentro la nebbiolina di schizzi delle Horseshoe.

Il battello non è l’unico modo per avvicinarsi alle cascate.

Tramite un comodo ascensore potete scendere di 53 metri ed arrivare alla grotta Cave of the Winds per camminare quasi in mezzo alle cascate.

Ogni sera, a partire dal tramonto, lo spettacolo naturale delle Cascate del Niagara viene illuminato da una lunga serie di luci a LED colorate, che rende il tutto ancora più suggestivo. Le luci illuminano sia il lato canadese che quello americano.

Sono disposte sull’Illumination Tower, sul tetto del Table Rock Center, sul bordo delle Horseshoe Falls e persino nella gola delle cascate, di fronte alle American Falls.




Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×