scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente nel magazine AP / ArteProssima

NON ABBIATE PAURA DI ESPRIMERVI

ADRIANO SEGARELLI AP n.7 - Il mondo fuori


AP/ArteProssima

Pinacoteca d'Arte Contemporanea

ADRIANO SEGARELLI

NON ABBIATE PAURA DI ESPRIMERVI

Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020
Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020

Venerdì 19 giugno, abbiamo incontrato Adriano Segarelli a Roma presso la Galleria "ARTE in REGOLA" diretta da Luigi Rosa (in via Dei Cappellari 92 vicinissima a piazza Campo de' Fiori). La consegna del suo quadro "ll mondo fuori" scelto come AP n.7 è stato un momento particolarmente significativo, dopo mesi di lockdown. Un quadro che entra nella storia viva di questi giorni, mostra l'essenza di tutto questo periodo, la sua verità tragica ma non disperata, la società, le storie e la storia di ognuno di noi. La pittura di Adriano non è solo fatta di lampi luminosi e oscuri, sferzate di luce e tenebre che duellano, di tratti astratti che si fanno scenografici e antropologici, è una pittura che ci riporta alla realtà, alla sua crudezza, alla necessità di superare tutto e di rivendicare una presenza.

Adriano non è solo un artista con uno straordinario talento di sintesi nella pittura contemporanea, ma anche un uomo appassionato, autentico e quando lo incontri di persona capisci perché i suoi quadri sono così espressivi, così intensi. Veri e propri squarci nell'esistenza, domande di senso, richieste forti da parte di una umanità che si dissolve ma pur sempre presente.

Adriano Segarelli - Timido ritorno alla vita, 2020
Adriano Segarelli - Timido ritorno alla vita, 2020

Intervista a Adriano Segarelli


AP) Perché l'arte sì?

Adriano Segarelli) Perché l’arte è la testimonianza per eccellenza del nostro passaggio sulla terra.


AP) Chi sei, come artista?

Adriano Segarelli) Sono colui che necessita di esternare per rendere visibile quel mondo immenso custodito dentro ognuno di noi.


AP) La tua idea di arte?

Adriano Segarelli) L’arte non è esecuzione. Si esprime interpretando un’emozione.


AP) Un sogno d'artista?

Adriano Segarelli) Lasciare un messaggio che tutti potranno interpretare in maniera intima e personale. Che possa scuotere qualcosa dal profondo.


AP) Un messaggio d'artista?

Adriano Segarelli) Non abbiate paura di esprimervi. Non sottovalutatevi. L’arte non è realmente giudicabile, è libera espressione. Tutti hanno qualcosa da raccontare.

Adriano Segarelli - L'impaziente attesa della luce, 2020
Adriano Segarelli - L'impaziente attesa della luce, 2020
Adriano Segarelli - Strade sconosciute
Adriano Segarelli - Strade sconosciute
Adriano Segarelli - Spinti al coraggio, 2020
Adriano Segarelli - Spinti al coraggio, 2020
Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020 - foto Francesca Mazzocchetti
Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020 - foto Francesca Mazzocchetti

ADRIANO SEGARELLI

cenni biografici


Nasce a Roma nel 1976. È scrittore e artista visivo contemporaneo. Ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte a Roma e ha pubblicato il suo primo romanzo nel maggio 2019 dal titolo “L’uomo che vedeva opaco” edito da Kimerik.


Attività espositiva

Ha partecipato a diverse collettive nelle mostre internazionali di “Cascina Farsetti”, conseguendo un attestato di merito artistico nella IV Edizione nel 2010.

Attualmente espone nella Galleria “Arte in Regola” di Campo de' Fiori in Roma.


Il quadro "Il mondo fuori" del 2020, è stato acquisito come n.7 di AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea.


Beniamino Cardines e Adriano Segarelli - foto Francesca Mazzocchetti
Beniamino Cardines e Adriano Segarelli - foto Francesca Mazzocchetti
Galleria Arte in REgola - Roma
Galleria Arte in REgola - Roma
Beniamino Cardines e Adriano Segarelli
Beniamino Cardines e Adriano Segarelli
AP/Arte Prossima
AP/Arte Prossima
Adriano Segarelli
Adriano Segarelli

Questo è un progetto che nasce dalla passione e dal cuore - come una vera e propria missione - e vogliamo incontrare ARTISTI di cuore e passione.

Grazie a Daniela D'Incecco (che per prima ha avuto il coraggio di iniziare con noi questo meraviglioso progetto), grazie a Cesira Verna, grazie a Ignazia Piccioni, a Marcello Specchio, ad Antonio Cicchetti, a Marco Volpe, ad Adriano Segarelli, a RAUL33, ad Alessio Mazzarulli, a Patrizio Marafini, a Francesco Navacchi...


MEDIA partner: il Giornale di Montesilvano e Zaffiro magazine.


Direzione Artistica: Beniamino Cardines

Noi di AP/ArteProssima: Ben, Guia, Rosetta, Fiorella, Tiziana, Antonietta, Laura, Giuseppe, Francesca, Argemira, Roberta, Maria... forse, siamo dei sognatori, ma questo non è un sogno, è una realtà.
INVITIAMO tutti gli ARTISTI a contattarci e proporci le loro opere.


Grazie allo studio fotografico MAZZOCCHETTI YOUNG di Pescara che realizza tutta la documentazione ufficiale.

Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020 - AP n.7 (particolare)
Adriano Segarelli - Il mondo fuori, 2020 - AP n.7 (particolare)

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×