scrivi

Una storia di Stegia18

Questa storia è presente nel magazine Fiabe, favole e racconti

Breve storia di un albero di Natale

142 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 18 novembre 2019 in Altro

Tags: #AlberoDiNatale

0

Io non sono bello: ho rami bassi e disordinati e neanche un bel ciuffo in cima per posarci la stella cometa come in ogni albero di Natale che si rispetti.

Già da seme immaginavo la mia sorte: un mese di splendore e poi l’abbandono nella spazzatura.

Invece il destino ha deciso diversamente per me!

Mi hanno acquistato due bimbe come dono per la mamma e da subito sono stato molto amato.

Abito nel loro terrazzo: io non amo il caldo della casa.

A dicembre rappresento le feste e in estate, quando ospito un rampicante di fiori bianchi, sono il loro “albero di ferragosto”.

Tra poco sarà di nuovo Natale. Aspetto con ansia il mio momento magico per leggere nei loro cuori i sogni e le speranze nascoste. Saremo felici di festeggiare insieme.

Sono un albero fortunato.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×