scrivi

Una storia di AliceInWonderland17

Un po' come il mare

187 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 10 gennaio 2019 in Storie d’amore

Tags: #love #sea #passion

0

Lo sento ancora.

Lo sento ogni qualvolta torno a casa.

Lo sento quando un passante ha indosso il suo profumo.

Lo sento quando rileggo pezzi delle mie storie.

Lo sento quando alla tv c'è qualcuno che porta il suo stesso nome.

Lo sento quando vado al mare, tra le onde, nella sabbia che rimane tra le mie dita...

Il mare, l'estate, le feste in spiaggia, la voglia di divertirsi, di essere spensierati, di godersi ogni attimo, si, ci siamo conosciuti al mare, un'estate, quell'estate. Sono passati degli anni ormai eppure è come se fosse l'estate passata, mi ricordo tutto, i suoi occhi azzurri che mi fissavano, il suo sorriso e i suoi modi gentili.

E' stata un'estate meravigliosa quella, le corse per raggiungere gli altri sulla spiaggia, i giochi alcolici e i falò sulla spiaggia.

Si pensa sempre che gli amori estivi nascano e finiscano sempre nel giro di poco, quella magia svanisce, si torna a casa, le foglie cominciano a cadere dagli alberi e tutto torna come prima, rimane un bel ricordo e forse qualche fotografia.

Ma purtroppo o per fortuna non è sempre cosi, il mio amore estivo si è trasformato in una favola, in quei film che per anni ho guardato singhiozzando ad ogni finale, abbiamo pianto e abbiamo lottato, ma alla fine abbiamo vissuto, ci siamo vissuti, abbiamo fatto qualsiasi cosa una coppia possa fare, ci siamo urlati ti amo salendo su un treno, ci siamo salutati e riabbracciati miliardi di volte... Ma si sa, quando si ama troppo a volte bisogna lasciarsi andare, perché è giusto così, bisogna pensare di aver avuto tutto quello che si poteva avere, ci si ama così tanto da odiarsi per ciò, non si può vivere in funzione di un'altra anima.

E allora, senza un perché, con amore, con il cuore invaso dal profumo dell'amore, si va via, si cerca una motivazione per poter avere un brutto ricordo di qualcuno e si sbaglia.

Poi però si torna, si torna ogni volta che qualcosa anche semplice, piccola, ti ricorda quell'amore.

Ci sono amori che ti porti dietro tutta la vita, ci sono amori talmente grandi che le vostre anime saranno sempre unite, amori che non possono essere superati.

Si, perché quando provi un'amore come il mio, non ne avrai mai un'altro uguale è un po' come il mare che sbattendo contro gli scogli non cesserà mai di ricordargli che esiste.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×