scrivi

Una storia di Antonella

Un sorriso nel cielo

397 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 25 settembre 2018 in Poesia

Tags: #sogni #abbracci #luna

0

La luna ha la dolcezza del tuo sorriso

sa giocare con le forme

prendersi cura di ogni attimo

perché la notte ha mille sfumature

e non sempre sei felice.

Ho catturato un sogno e

nel silenzio ti ho incontrato.

Un sorriso in pieno cielo,

mii hai abbracciata forte

i tuoi occhi dentro ogni respiro.


E anche questa notte sei qui

testimone silenziosa e splendente

di notti solitarie

di notti silenziose.

Sei ancora qui

presenza misteriosa come segreti mai svelati

come il pianto di ogni cosa.

Sei tornata come tornano gli amori

e i dolori che non sai lenire.

Tu, così bella e splendente e sorridente

che mi guardi da lassù intrigante e presuntuosa.

Tu, che ritorni nelle ore dell'amore e del piacere

che ti concedi come la prima notte

che manchi quando ti nascondi dietro al vento, al monte, al mondo.

Ma questa notte ti ho rivista e mi hai sorriso.


Che potrei dire che non ho già detto

quando nessuno mi ascoltava piu'?

Quando la notte lei si nascondeva

per non vedermi piangere le assenze

che incombevano pesanti su di me?


Quando le nubi dense all'improvviso

scostavano le vesti su nel cielo

per lasciarla splendere algida e fredda

su un'insonnia che faceva male

che bruciava la mente disperata?


Eterna Luna leggenda menzognera

culla di amanti che non si amano piu'.

Polvere d'argento violata e calpestata

da chi sogni impossibili sognava,

illusione lontana che naviga nel blu.


Guardami Luna parla ancora di te

raccontami la vita, sorridi da lassu'

il tuo sorriso beffardo, gli occhi lontani,

continua a illudermi: cantami l'amore

mentimi dolcemente, fallo ancora per me.


Quando le tenebre tingono di buio ogni angolo di mondo

quando il silenzio cala e la paura diventa assordante

lo sconforto schiude il suo seme

iniziando a germinare il fiore della paura.

Allora illuminami col tuo sorriso d'argento

affinché possa resistere alla fine del giorno.

Accendi il tuo volto allegro nella notte

e cullami ancora attraverso i sogni

in luoghi che solo tu conosci,

dolcissima compagna dei momenti più bui.

Scintillano attorno le stelle

e il tuo messaggio è benevolo e soave,

sei faro nella notte,

sei il sorriso più caldo

ed il terreno della paura inaridisce.

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×