scrivi

Una storia di GioMa46

Questa storia è presente nel magazine TUTT'ALTRE STORIE

Germinale

(..dentro e fuori l'oscurità della scena).

277 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 21 dicembre 2018 in Poesia

Tags: #Dramma #Gestualit #Pupi #teatro #Voce

0


(Liberamente ispirata a ‘Nudità’ il capolavoro 'poetico' proposto da RAI5 per RomaEuropa 2018, un incontro ad altissimo livello artistico tra due maestri della performativa internazionale: Virgilio Sieni ‘danzatore’ e Mimmo Cuticchio ‘puparo’ dell’Opera dei Pupi, su musiche estemporanee di Angelo Badalamenti).


Germinale, (..dentro e fuori l'oscurità della scena).


germinale

tra due anime

dentro e fuori l’oscurità della scena


l’attore/danzatore e pupo/puparo

a confronto

sulla natura del gesto dialogante e la danza

recuperata al suo concepimento

in dialogo costante

incontro/scontro tra l'uomo e l'eroe

tra la nudità del pupo

e la vestizione dell’essere

l'uno di fronte all'altro

l'uno dall'altro divisi


apologia del movimento

nel riscatto della carne messa a nudo

lì dove in sequenza

il pupo

defraudato dei propri orpelli

torna ad essere l’uomo

e viceversa

il puparo (colui che lo restituisce alla vita)

dacché dal buio risorto

si ridesta l’attore che è in sé


germinale d’una nuova presenza

dentro e fuori l’oscurità della scena

ove s’interseca l’unica esistenza possibile


l’eroico finale a-solo che li accoglie entrambi






Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×