scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente nel magazine AP / ArteProssima

MARIO DI PROFIO - L'ARTE è il linguaggio del mondo

AP16/ArteProssima_pinacoteca d'arte contemporanea


MARIO DI PROFIO - AP16
MARIO DI PROFIO - AP16
Mario Di Profio - AP/ArteProssima 16 - direzione artistica Beniamino Cardines
Mario Di Profio - AP/ArteProssima 16 - direzione artistica Beniamino Cardines

AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea


MARIO DI PROFIO


L’arte è il linguaggio del mondo


Mario Di Profio, da Buenos Aires a Pescara, 84 anni e tutt’intorno purissima energia, colori mozzafiato. La sua pittura astratta è non forma, non disegno. Non rappresentazione altro che getti sequenze pennellate di colore emozionale. Siamo di fronte a uno sfogo gestuale che usa il colore per rimbalzare emozioni dalla tela fin dentro gli occhi di tutti noi. Siamo di fronte a un pittore che non ha nessuna voglia di scherzare, con una visione del mondo e della contemporaneità proiettate verso l’autodistruzione, la catastrofe culturale. Nessun futuro possibile, secondo Mario Di Profio il futuro passa attraverso una disintegrazione sociale totale. Da lì ripartire… e il colore, i suoi colori, sono segno di continua incessante voglia di esserci e ripartire ogni giorno dalla voglia di vivere e dipingere.

Il suo quadro “Rosa nera” entra nel progetto AP/ArteProssima_pinacoteca d’arte contemporanea come AP16/secondo anno di collezione. Un’opera che esplode in faccia a chi la guarda, che spacca qualsiasi parola, che lascia quasi senza respiro per quanto si mostra carica di una presenza che è dolore e denuncia allo stesso tempo. Un quadro astratto dove la forma prende solo all’apparenza una qualche citazione figurativa. In realtà ci troviamo a guardare qualcosa che si muove davanti a noi, che entra e sfonda le nostre percezioni con la stessa forza della giovinezza eterna…


Mario Di Profio
Mario Di Profio
Mario Di Profio e Beniamino Cardines
Mario Di Profio e Beniamino Cardines
Mario Di Profio
Mario Di Profio
Mario Di Profio
Mario Di Profio

intervista esclusiva a MARIO DI PROFIO


AP) Perché l'arte sì?

Mario Di Profio) “Perché l’arte è il linguaggio del mondo.”


AP) Chi sei, come artista?

Mario Di Profio) “Un ingenuo che crede nell’improvvisazione. Un pittore che dall’astratto cerca soprattutto emozioni.”


AP) La tua idea di arte?

Mario Di Profio) “L’abbiamo nel DNA. Dipingevo da bambino e continuo a farlo ogni giorno.”


AP) Un sogno d'artista?

Mario Di Profio) “Vale la pena illudersi che l’arte salverà il mondo dal dio denaro?”


AP) Un messaggio d'artista?

Mario Di Profio) “Vorrei che il mondo considerasse l’arte come libertà di esprimersi, creatività, e non solo come commercio e mercificazione di un prodotto umano.”


Mario Di Profio e Beniamino Cardines - firma AP/ArteProssima marzo 2021
Mario Di Profio e Beniamino Cardines - firma AP/ArteProssima marzo 2021

cenni biografici

MARIO DI PROFIO

cenni biografici

Nasce a Buenos Aires, vive e opera a Spoltore (PE).

Rientra in Italia a diciotto anni. Inizia il suo percorso artistico che lo porta al conseguimento di importanti risultati. Autodidatta, attraversa diverse fasi prima di arrivare a uno stile personale. In un primo periodo realizza dipinti che raffigurano la natura. Approda all’astrattismo con intensi cromatismi. Dopo diverse fasi di ricerca. Oggi si consolida come pittore astrattista, con uno stile inconfondibile.


Attività espositiva

Ha partecipato a numerose rassegne collettive d’arte, regionali e nazionali. Tra cui le più recenti: 2013-2014 “Ciak si dipinge” (Mediamuseum - Pescara), “Transumart” (Ex Scuderie Palazzo Ducale – Atri); 2015 “ll Cantico delle Creature” (Pinacoteca Patiniana – Castel di Sangro - L’Aquila, Palazzo Farnese – Ortona, Museo d’Arte Moderna “V.Colonna” - Pescara); 2016 “Variatio delectat” (Galleria Barocci – Collegio Raffaello – Urbino), “La visione Plausibile” (Fondazione PescarAbruzzo – Pescara); 2017 “Convergenze artistiche” (Bottega d’Arte – Chieti), “Proposte d’Arti visive” (Cisterne Romane – Atri), “La pioggia nel pineto” (Villa Filiani – Pineto), “Il perimetro dell’immagine” (collegio Raffaello – Urbino); 2019 “La natura sta morendo” (Palazzo Ducale - Urbino).


Il quadro "Rosa nera” del 2020, è stato acquisito come n. 16 di AP/ArteProssima - pinacoteca d'arte contemporanea.

"ROSA NERA" AP16 - Mario Di Profio
"ROSA NERA" AP16 - Mario Di Profio
Mario Di Profio
Mario Di Profio

Ringraziamo tutti gli artisti che ci stanno incontrando e accompagnando in questo bellissimo progetto di AP/ArteProssima_pinacoteca d'arte contemporanea. Tutti coloro - artisti, operatori culturali, amici, associazioni - che stanno intuendo l'importanza di parlare d'arte e non solo di mercificarla.

Dietro tutto questo c'è amore, passione, persone che non vogliono arrendersi al brutto, alla bruttezza, alla volgarità. Persone che cercano artisti e un contagio universale con la bellezza dell'arte che ha bisogno di una promozione sempre rinnovata e mai di fermarsi.


Noi di AP/ArteProssima: Beniamino Cardines (direzione artistica), Guia Marinelli, Tiziana Di Sabatino, Argemira Piciocco, Rosetta Clissa, Roberta Di Benedetto, Francesca Mazzocchetti, Fiorella Altobelli, Laura Silinskaite, Maria Medina, Antonietta Cardines.


ARTISTI e ARTISTE presenti nella collezione AP:

Primo Anno 2020: AP1/Daniela D'Incecco - AP2/Cesira Verna - AP3/Ignazia Piccioni - AP4/Marcello Specchio - AP5/Antonio Cicchetti - AP6/Marco Volpe - AP7/Adriano Segarelli - AP8/RAUL33 – AP9/Francesco Navacchi – AP10/Alessio Mazzarulli – AP11/Patrizio Marafini – AP12/Pam Gogh.

Secondo Anno 2021: AP13/Violetta Mastrodonato – AP14/Claudio Pezzini – AP15/Mirco Mascitelli – AP16/Mario Di Profio – AP17/Gianni Marrone - AP18/Alessandra D’Ortona – AP19/Stefano Alisi – AP20/Luciano Mancuso - AP21/Fabrizio Sola - AP22/Benito Macerata - AP23/KRAKEN - AP24/Tiziano Calcari.

Terzo Anno 2022: AP25/ASLI_painter - AP26/Mr.EGO - AP27/Marco Sciame... (work in progress)

MEDIA partner: il Giornale di Montesilvano e Zaffiro magazine.



(da sx) Rosetta Clissa - Beniamino Cardines - Mario Di Profio
(da sx) Rosetta Clissa - Beniamino Cardines - Mario Di Profio

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×