scrivi

Una storia di EremitaSociale

Questa storia è presente nel magazine SV-Solitarie Visioni

Molecole

-Visione18-

155 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 23 aprile 2021 in Poesia

0

Il sogno dirada molecole di mondo,

si passa oltre

col corpo diradato,

privi del peso

del troppo agglomerato.


Si sta come dormendo

nel sogno quel che siamo…*

Esseri pieni d’essere

in cerca di risposte,

risposte che nel sogno

ci lasciano sospesi.


Sospesi nell’attesa

che attende a conoscenza

-quando “riapriamo” gli occhi-

restiamo quel che siamo

nel mondo condensato.


Materia assai pesante

dai movimenti incerti.

--------------------

*Parafrasando Ungaretti, con gratitudine!


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×