scrivi

Una storia di Claudiapremosello

Questa storia è presente nel magazine Premosello e dintorni

Caffè nero bollente

alle operaie e agli operai della Bialetti di Omegna

63 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 09 gennaio 2021 in Altro

0


Il borbottio familiare

seguito da un fischio

e l'aroma che si spande

in tutta la cucina.

Caffè nero bollente

per dare ristoro ed energia.

Con attenzione ho curato

il livello dell'acqua,

depositato la polvere

con giusta misura;

la stessa perizia con cui

allontano le mani

da sotto la pressa.

Omino coi baffi ti guardo

e non so se sotto quei baffi

sorridi o sei serio,

così dopo aver bevuto il caffè

leggerò nei suoi fondi

quale futuro

mi toccherà in sorte.


LA STAMPA


Addio moka, il caffè si fa con la cialda


OMEGNA (Verbania)
L’omino con i baffi non sorride più e il Piemonte perde uno dei suoi simboli nel «made in Italy». Bialetti, da oltre mezzo secolo sinonimo di caffettiere, ha deciso di chiudere lo storico stabilimento a Crusinallo di Omegna (Verbano Cusio Ossola) e avviato la procedura di mobilità per i 118 dipendenti.

PUBBLICATO 08 Aprile 2010


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×