scrivi

Una storia di AlessandraBrandini

Questa storia è presente nel magazine Spunti di scrittura: #unastoriaunacanzone

Una canzone è...

#unastoriaunacanzone

175 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 21 novembre 2018 in Altro

0

Cos'è per me una canzone?

Una canzone è un passepartout per il passato...


Una canzone...è incanto,

quello di una bambina di cinque anni, che alle cinque del pomeriggio con la merenda in mano, ascolta attenta "Il valzer del moscerino", guardando lo Zecchino d'oro nel televisore in bianco e nero, messo in alto sul mobile del salotto buono, provando a ricantarla storpiando le parole;


una canzone...è nostalgia

al ricordo dei viaggi sulla 127 celeste comprata a rate dai genitori, con la quale, tornavamo a trovare i nonni rimasti in campagna, ascoltando per tutto il viaggio "Azzurro" e le altre canzoni di Celentano, canticchiandole dal sedile di dietro;


una canzone...è allegria

in pullman con i compagni delle medie, cantando a squarciagola "Il triangolo" di Renato Zero, mentre andiamo in gita a Venezia;


una canzone... è indipendenza,

con l'acquisto del mio primo 45 giri, "Grease", in un sabato pomeriggio in centro, alla prima uscita da sola con le compagne di scuola delle superiori, dopo essere uscite dal cinema ed aver visto per la terza volta il film;


una canzone...è libertà,

cantando "Mediterraneo" di Mango nella prima estate da neo patentata, in autostrada sulla Firenze mare con destinazione spiagge di Viareggio, durante i fine settimana da giugno a settembre, insieme a quelle che sono diventate le amiche di sempre;


una canzone...è emozione,

quella del primo appuntamento al cinema "Take my breath away" (Top Gun") con quello che è adesso mio marito;


una canzone...è amore,

quello con cui cantavo e ricantavo "Buonanotte fiorellino" per addormentare mia figlia;


una canzone...è gioia,

quella negli occhi dei miei figli ancora ragazzini al loro primo concerto a cui li ho accompagnati, quello degli 883, mentre cantavano "Hanno ucciso l'uomo ragno";


una canzone...è lacrime,

quelle che salgono agli occhi ascoltando "Sei nell'anima", al ricordo di chi non c'è più ma che resterà sempre nel cuore;


una canzone...è parte della colonna sonora di una vita.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×