scrivi

Una storia di Maricapp

Questa storia è presente in 2 magazine

Guarda tutti

Quando l'amore ti chiama

Vorrei averla scritta io, ma...

252 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 14 febbraio 2019 in Poesia

0

...ma quasi certamente non ne sarei stata capace. Senza il quasi. Ed anche se San Valentino è, come la maggior parte delle feste, una festa commerciale, la dedico a chi ancora ci crede, ci spera, ci sogna e ci conta.



Quando l’amore ti chiama, seguilo
anche attraverso le sue tante vie faticose e ripide.
E quando le sue ali ti avvolgono, abbandonati:
non importa se la spada nascosta tra le sue piume può ferirti.

Credi in lui
sebbene la sua voce possa frantumare i sogni
e strappare fiori nel giardino della tua anima.

Quando l’amore ti chiama, seguilo.
Lui sa accarezzare i momenti più teneri
anche quando tremano al sole.

Seguilo,
ti accoglierà come il prato che fa crescere l’erba,
come il cielo che fa bionde le spighe,
come la macina che fa candido il grano.

Quando l’amore ti chiama, seguilo.
Conoscerai tutti i segreti del tuo cuore
così come sarai padrone di ogni frammento della vita.

Non aver mai paura dell’amore:
entra nel suo mondo,
vivi le stagioni del sorriso
come pure quelle del pianto
scoprirai che non sono amare le sue lacrime.

Quando l’amore ti chiama, seguilo
e lasciati guidare.


Kahlil Gibran



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×