scrivi

Una storia di LorenzoMessina

Procrastination

il significato moderno che ha assunto il termine "procrastinazione".

52 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 19 aprile 2020 in Didattica

Tags: #modernit #procrastinare #sociale #sociologia

0

Procrastinazione significa non prendere le cose così come vengono, non agire secondo il naturale succedersi delle cose. E' una posizione attiva, che consente di manipolare la possibilità della presenza di una cosa rimandando e posticipando il suo divenire presente, tenendola a distanza.

Si tratta di un esercizio culturale venuto alla luce all'alba della modernità. Tale termine ha tratto il suo significato dal tempo vissuto come pellegrinaggio, come percorso di avvicinamento ad un obiettivo. Il concetto che gettò le fondamenta di questo termine fu il principio del ritardo alla gratificazione: il desiderio stimolava lo sforzo attraverso la speranza di ottenere una maggiore gratificazione.

Il significato del presente, secondo il termine procrastinazione, sta quindi nel suo futuro.

Ad oggi, questo principio è divenuto vulnerabile in quanto ha perso lo scudo protettivo dell'imposizione etica. Il ritardo alla gratificazione non è più un segno di virtù morale, ma un puro e semplice fardello, dal momento nella società contemporanea il soddisfacimento dei bisogni è immediato e temporaneo.

Dunque, ne consegue che una società governata dall'estetica del consumo come quella attuale necessita di un tipo di soddisfazione particolare, che sia istantanea e al contempo transitoria. Una gratificazione mai pienamente gratificante, che sia un veleno e una medicina allo tempo stesso.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×