scrivi

Una storia di RobyMadonna

“APP…UNTAMENTI 2.0”

876 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 13 maggio 2016 in Tecnologia e Innovazione

Tags: #innovazione #napoli #nastartup #startup

0

Ok. Lo ammetto! Ho imparato cos’è un HARD DISK solo dopo i 18 anni (credevo fosse una cosa vietata ai minori) ma qualcosa, nonostante il mio amore per carta e penna, per le videocasette, i pennarelli e per il carisma anni 90 delle Spice Girls, mi ha portato ad un evento NASTARTUP (e comunque ero senza lavoro e cercavo nuovi stimoli). NA (sta per Napoli), STARTUP (emh… ok mi chiedete troppo). Comunque ci sono andata. E’ come entrare in un mondo pieno di “AVATAR”, dove puoi realizzare e vedere come si puo’ sviluppare la tua fantasia nel mondo 2.0. Come puoi essere “Tu da Nerd” (si’, perché c’è ne uno in ognuno di noi, sappiatelo!) Una cosa alla Matrix (il film) dove la pillola blu, sei tu che continui a inviare curriculum vitae senza risposte, dove sei tu che continui a dire “vorrei” , “potrei”, che resti ferma alla fermata del pullman a mangiarti le unghie, che ti annoi al pensiero che fai sempre le stesse cose, che vorresti cambiare lavoro, scuola, università, che la tua fantasia è sprecata, che... “Oh comunque Basta! Domani prendo la metro che ‘sto pulman non passa mai!” e quella rossa, dove vedi il “nuovo mondo”, dove il tuo “alterego creativo” prende forma ( da notare la frase d’ impatto). “Cioè porca vacca, lo sapete che esistono APP per fare qualsiasi cosa e per chiunque? E le creano persone come me, cioe’ persone normali (più o meno), con cui io ho parlato, giuro, sono “gente normale che fa cose, vede gente, crea e sviluppa””. Girano l’Europa per confrontare le loro Startup ( sono sempre quella cosa che ho scritto all’inizio) con le altre, e per fare “community” ( e io che l’unica cosa che prendo è il treno, e per fare “comunella” con la mia amica di Firenze). Insomma è ora di capire che la società sta cambiando e con loro il modo di pensare e lavorare. Si’. (me lo sto dicendo da sola in realtà, tranquilli). Web content, social media manager, web design, sviluppatori, crowdfunding. Ne ho preso conscienza e non mi fa piu’ paura ( anche se il mio diario segreto con penna a sfera non lo butterò mai). Adesso l’HARD DISK so’ che non va acquistato in un sexy shop, e vi diro’ di piu’, IO, quel “coso Disk”, lo compro on line! E’ tutto un’occasione! Oddio è pur vero che oggi ho piu’ rapporti con il mio smartphone che con il mio vicino di casa, (non per volontà mia, è solo che io amo parlare e l’ultima volta che non mi ha aperto la porta, gli ho fatto una nota vocale di 3 minuti….credo che cambierà casa).

Insomma “sto per diventare creatore di una startup anche io.”

Direi se fosse cosi’

Ma ci sto lavorando.

Datemi tempo.

In ogni caso, Ci vediamo a NASTARTUP.

( Ah! Nel frattempo ho trovato lavoro come web content di una cosa che fa fare cose con un’app per la community troppo avanti)

Ciaone.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×