scrivi

Una storia di Danicap18

La triste storia dell'alberello di Natale

di casa Cambi

225 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 19 dicembre 2018 in Humor

0

Era arrivato anche quest'anno dicembre e con esso il freddo, la nebbia, il calendario dell'avvento, le gomme da neve e le decorazioni natalizie appese da una parte all'altra delle strade....


Il babbo con raccapriccio attendeva il posizionamento dell'albero di Natale presso la sua poltrona preferita
Il babbo con raccapriccio attendeva il posizionamento dell'albero di Natale presso la sua poltrona preferita

Ciò lo turbava molto anche perchè avrebbe dovuto spostarsi dalla sua postazione a fianco del calorifero !

I bambini già litigavano per chi dovesse recuperare l'albero in soffitta con tutte le palline...
I bambini già litigavano per chi dovesse recuperare l'albero in soffitta con tutte le palline...

- Ci vai tu in soffitta!!-

- No, io ho paura dei fantasmi!-

- Ma smettila, semmai dei ragni che sono grossi, grassi e pelosi....bleach-

La nonna già si diperava.....
La nonna già si diperava.....

DOVE AVREBBE MESSO I DONI PER I PARGOLI?

Ma la mamma ha in serbo una soluzioe....
Ma la mamma ha in serbo una soluzioe....

Un piano fantastico!!!

Quest'anno tutti in Lapponia!

taxi della neve
taxi della neve

E vissero finalmente un Natale da favola!!

QUESTA VOLTA BABBO NATALE LO ANDIAMO A TROVARE NOI!! AUGURI A TUTTI

BYE BYE
BYE BYE

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×