scrivi

Una storia di MoodyGuy

Questa storia è presente nel magazine Shared House

3 - 10

Impersonazione

169 visualizzazioni

17 minuti

Pubblicato il 20 luglio 2019 in Humor

Tags: #baruffe #coppia #gioco #liti #scambi

0

Beuvron En Auge, sera prima dei giochi. Tutti quanti i neopartecipanti erano nel soggiorno del Regal Soil e stavano assistendo, dallo schermo, all'introduzione di Lola.
... Dunque da domani le squadre cominceranno a sfidarsi in vari giochi! Le sfide in totale saranno suddivise in cinque giornate, e ciascuna giornata avrà un tema diviso in due parti... Il tema nello specifico per domani è introduzione! Le nostre tre nuove squadre si presenteranno mostrandoci una loro normale giornata di routine, nella prima parte. Facile... Direte... Sennonché, i partecipanti non seguiranno la propria routine, giacché saranno, per una mattinata, un'altra persona... Più nello specifico un altro partecipante!
– Questo sarà interessante! – Esclamò Marinelle.
– Shhh! – Fece Danjer, concentrato.

– ...Alla fine della mattinata i giudici giudicheranno le persone e le loro interpretazioni, dando un voto numerico a ciascuno... Il giudici sono i già presentati, ormai celebri, Davin Mallet, Françoise Métier e Linde Métier! Applausi a loro! E per aiutare loro nella valutazione, nonché me nella interazione con i partecipanti abbiamo qualcuno che sembra sapere tanto su di loro... Vi presento, il nostro nuovo consulente Celia Greenfield!
– Cheeeee!? – Urlarono Danjer e Landon.

Salve a tutti! È un piacere poter collaborare a questo programma!😄
– Ma siamo seri!? 😡 – Esclamò Landon, che cominciava a fare paura.
– È davvero un cancro... 😪 – Fece Danjer.

Cosa puoi dirci per ora sui capitani? Si totalmente onesta!😄
– Che Danjer è in gamba, che Milio è eccentrico e che Landon se non fosse qui sarebbe in prigione...😏
– Come scusa?😐
– Hahaha! Scherzavo! Era solo per dire che è una scalmanata!😂
– Ah! Capisco!😂

Landon stava esaurendo, per orrore degli altri, tutto il suo linguaggio offensivo, che era certo non limitato.
– Per quanto riguarda la sera, avremo un'altro tipo di presentazione... Tutti quanti prenderanno parte ad un gala ultraraffinato! Essendo tutti affiliati al Regal Soil dovrebbe essere loro assolutamente non difficile. Il punteggio dei giudici si baserà su modi, attinenza all'etichetta e vestiario! Siete pronti? Aspettate domani e vedrete! Qui è Lola Ramon da Friends Vs. Friends. .... Restate sintonizzati!
– Quella sottospecie di *********!!! Ti pareva che potesse starsene buona!😡😡😡

– Però... In realtà fa la sua figura sullo scherm... Cioè... – Stava dicendo Mathias, poi ritrattando al vedere la faccia di Landon.
– Pensa bene a quello che vuoi dire...👹
– Hehe... Ehm...😰 Riunione squadra verde!😆 –Urlò lui, trascinandosi gli altri due dietro di sopra.
– Bravo... Comunque, tizi, è tardi e devo pensare a metodi non solo per farci vincere, ma anche per umiliare quella zoccola impicciona. A domani.
– Buonanotte Miss Mummy! – Fecero i due tirapiedi.
Danjer invece conferiva con i due.
– Gente! Possiamo farcela! Abbiamo tutto quello che manca alle altre squadre!
– Vale a dire?🙂– Chiese Marinelle.
– Chiedi pure cosa? Bellezza, furbizia e prestanza! 😎– Rispose Dandox.
– Già... Ma soprattutto, abbiamo equilibrio.
– Che intende, Mr. Sparks?😶
– Che la squadra rossa ha come nucleo Landon al quale ruotano i suoi satelliti minion, e che la squadra verde si scomporrà da sola dato che sono dei casinisti... Noi ci compensiamo abbastanza! Abbiamo la mia intelligenza (😌), lo spirito di Cilen e anche la tua dolcezza, Marinelle! Non possiamo non vincere!😄
– Ben detto! 125% per cento di noi in questa gara!

Intanto di sopra Milio era al telefono mentre gli altri lo osservavano. Poi attaccò contento e andò da loro.
– Qualcosa di nuovo? – Chiese Philippe.
– Forse... Il problema è che come avrete notato siamo il team più svantaggiato per partecipare al gala di domani sera.
– Non mi dire! Siamo contro una milionaria e un'affarista, una con il maggiordomo più competente e l'assistente più abile che potesse trovare, l'altro avvezzo a simili occasioni e con il valido supporto della consorte...

– Siamo messi male, allora...😅 – Aggiunse Mathias.
– Forse no... Ho fatto alcune chiamate... È in Francia una mia amica fashion designer... Non ricordo se la conoscete... Tabitha Delamar.
– Tabitha? Me ne avevi parlato anni addietro...🤔
– Tabitha Delamar!? La famosa modella? Non dirmi che la conosci!😱
– Non fa più la modella, è stilista... Comunque sì, siamo molto legati... Però era un pezzo che non la vedevo.
– Lei e Milio hanno fatto le superiori insieme. – Aggiunse Philippe.
– E perché non me l'ha mai presentata, Milio?😠
– Non c'è stata occasione... Era sempre in viaggio...😅 Comunque l'ho chiamata e le ho chiesto se poteva aiutarci, e mi ha detto che le farebbe piacere, means che domani ci vediamo.

Anche negli uffici televisivi provvisori, Lola e Celia si salutavano, dopo aver preso un caffè.
– Questo è semplicemente meraviglioso! Sono un disastro in fatto di relazioni umane! Li do per spacciati in due giorni!😍 – Faceva Lola entusiasta.
– Vedo che la cosa ti entusiasma!😂
– Stai scherzando, vero? Il dramma paga... Quante più emozioni riusciamo a catturare meglio sarà... L'ho imparato col tempo... E in questo mi sarai molto utile. Perché ti sei offerta come consulente, comunque?
– Beh, di certo non mi pagate poco! Senza contare che mi hai messo la loro responsabilità sopra...😏
– E per quale altra ragione? – Chiese Lola, con l'espressione di chi la sa lunga.
– Pensi sempre che ci sia un doppio fine con me?😂
– Perché non fai mai le cose linearmente... Alle volte sembra che tu faccia il tuo lavoro solo per un tuo perverso piacere di fregare la gente...😅
– È divertente... Devo ammetterlo... Poi col Regal Soil...

Si fermò un secondo, pensando solo ciò che voleva dirlo, senza esprimerlo.

“Miss Mummy e la sua ciurma credono di averla sempre vinta… Sarà un piacere dare loro filo da torcere, in TV.” Sorrise, ambiguamente, l’investigatrice. Lola non aspettò una risposta.
– Vedremo… – Concluse, pensierosa anche lei.

La notte passò, inquieta ed agitata, veloce e turbinosa. Al mattino tutti si alzarono con una variante della stessa sensazione: trepidazione. Fosse essa ansia, paura, allegria, euforia o eccitazione riconduceva sempre lì. Gli spettatori più vicini assistevano dal giardino della proprietà, dove per l'occasione avevano montato schermi enormi. Jovie era lì, sotto i tendoni che avevano montato per proteggere i visitatori dal caldo che a giugno cominciava a farsi sentire a Beuvron. La dama scriveva freneticamente all'adorato consorte tutte le solite accomandazioni sul portamento “distinto ma alla mano” che Danjer ormai sognava anche di notte. Il “caro marito”, dal canto suo, faceva il corrispondente messaggistico di sorridere e annuire, rispondendo a monosillabi. Era con tutti quanti nella sala est, aspettando l'avvio del gioco, giacché Lola sproloquiava introduzioni all'ingresso.

Arrivò la comunicazione dagli apparecchi, con una voce che conoscevano molto bene.
"I signori partecipanti sono pregati di uscire, in quanto l'estrazione per i giochi è in procinto di cominciare. Raccomandiamo di seguire le indicazioni in tempi brevi. Raccomandiamo inoltre al candidato Miss Mummy di indossare una parrucca onde evitare di far sorgere al pubblico domande circa la natura di quello yak che porta in testa. Grazie per la collaborazione."

Ci volle tutta la buona volontà di Julien e Maurice per trattenere Landon dal passare a "salutare" Miss Greenfield con una mazza da hockey. I partecipanti uscirono in cortile proprio mentre Miss Ramon diceva:
– ...Ed ecco di nuovo le squadre! Prima fra tutte la squadra rossa! Con Landon, Maurice e Julien!
Landon seduta sulle loro braccia che salutava come una reginetta era uno spettacolo indimenticabile.
– La squadra blu! Con Danjer, Cilen e Marinelle!
Danjer e Dandox erano entrambi in posa, praticamente, e stonavano completamente con una Marinelle imbarazzatissima che sembrava un totem al quale è stato dipinto un sorriso con vernice sbiadita.
– Ed infine la squadra verde, con Milio, Mathias e Philippe!
Simile alla scena precedente, la timidezza di Philippe sembrava quasi inopportuna di fronte agli imbarazzanti gridi di lotta dei due ragazzi.

– Pronti a cominciare? 😃 Venite per l'estrazione, ragazzi!😉 – Esclamò Lola, puntando un'enorme boccia di vetro nel quale giravano bigliettini. turno ciascuno pescò il suo e a turno ciascuno acquisì un'espressione perplessa.
– D'accordo! Ora che tutti hanno estratto possiamo proiettare i nomi degli abbinamenti! In lista a sinistra avremo i giocatori, e a destra, chi dovranno essere questa mattina!😄
Il tabellone proiettò i matchings.

Landon➡Julien
Julien➡Maurice
Maurice➡Danjer

Danjer➡Landon
Cilen➡Milio
Marinelle➡Philippe

Milio➡ Mathias
Philippe➡Marinelle
Mathias➡Cilen

I gruppi avevano cominciato a confabulare.
– Meno male che mi sei toccato te Julien, ti conosco così bene! Questa sarà una passeggiata!😄 Anche considerato che nonostante i commenti acidi di quella ******* dimostrerò a tutti che in scena funzione benissimo! 😏 - Fece Landon.

– Non ne dubito Miss Mummy, con le sue abilità innate non le sarà difficile... Io invece non ho idea di come interpretare Maurice...😅
– Basta che sia deciso, Mr. Castel. – Rispose quello.
– Vuoi qualche consiglio per Danjer, Maurice?
– Mi creda Miss Mummy: so perfettamente cosa fare.

– Mathy!!! Mi sei capitato tu! Che ridere!😂 – Rise Milio.
– Uff... Io invece ho Dandox... Non lo conosco così bene...😪 – Si lamentò quello.
– Hehe... Io ho Marinelle... Questa sarà divertente!😃 – Concluse Philippe.

– Questa sarà facile! M'è capitata la checca iperattiva, voglio dire, non devi neanche pensare troppo, anzi, meno penso meglio è che tanto quello che fa non ha senso... Non mi farò proprio seghe mentali al contrario di questa!😂 – Disse Cilen indicando una Marinelle.
– È che interpretare Philippe sarà strano, temo...😕
– E tu perché sei così silenzioso amico? – Chiese Dandox, ad un Danjer al quale era comparso un ghigno sulla bocca.
– Ho le mie ragioni...😁

– Allora, siamo pronti?😃 – Urlò nel microfono Lola. – Prima di rientrare ricordiamo le regole un'ultima volta. Per le prossime sei ore ciascun partecipante dovrà comportarsi come la persona estratta! Tre arbitri saranno in giro per la casa a regolare eventuali situazioni infuocate...😏 Alla fine delle sei ore i nostri giudici, con l'aiuto della nostra già citata consulente, saranno un punteggio decimale ad ogni partecipante, che si sommerà poi nel punteggio squadra. Questi punti si aggiungeranno a quelli dell'evento di stasera per il punteggio giornata. Ricordo inoltre, che oltre al premio finale, la vacanza all–inclusive ai tropici, ci saranno premi e penitenze alla fine di ogni giornata per la prima e ultima squadra classificata! I vincitori di oggi riceveranno la possibilità di fare la foto che apparirà sulla pagina principale del sito di Friends Vs. Friends con la sottoscritta! I perdenti, invece, subiranno una doccia di succo di frutti di bosco!😁 Noi tutti potremo osservare questa prima sfida dagli schermi qui... Pronti? Timer in azione!

Tutti quanti rientrarono mentre Jovie urlava:
– Vinci tesoro caro! Punta alla foto!
Come da schermi, i giocatori erano divisi in tre nuclei principali: cucina, soggiorno e corridoio superiore dinanzi alle camere dei signori.
In cucina si poteva vedere un Philippe in vestito a fiori e parrucca bionda che spadellava canticchiando. Accanto a lui c'era una Landon al telefono e davanti una Marinelle in abiti da maggiordomo che tentava faticosamente di portare la spazzatura fuori. Nel soggiorno si vedevano chiaramente un Danjer sul divanetto con uno sguardo pensieroso, un Maurice al tavolo con un computer, e un Mathias che con gli occhiali da sole si specchiava all'ingresso della sala. Al piano di sopra avevamo un Julien che ispezionava le camere e un Milio che scendeva spedito con lenzuola sporche in mano.
Erano tutti estremamente concentrati e silenziosi e procedevano alacri. Finché uno dei nostri cari amici non ruppe il silenzio.
– Julien!!! – Urlò Danjer, dal soggiorno.
Landon, perplessa, si recò in soggiorno, per trovare un Danjer dall'aria seccata.

– Beh!? Il mio tè non ha le gambe! Perché non è qui?😤
– Perché non l'hai mai chiesto, Miss Mummy...😒
– Hehe... Che simpatico... CHE RAZZA DI DIPENDENTE SEI!? DOVRESTI CONOSCERMI!
– D'accordo... come vuole...
– Su, muoviti ora!😄

Landon tornò in cucina con un certo qual nervosismo addosso, non di certo placato dalle chiacchiere dei piccioncini.
– Marinelle cara! Ti adoro mentre cucini! 😄– Fece Marinelle, avvicinandosi a Philippe sorridente.
– Uff, Philippe sei sempre il solito!😤 – Sbuffò lui.
– Eh?😦 – Fece la ragazza perplessa.
– Vuoi dire che io sono bella solo ai fornelli con un grembiule addosso, vero!? Sono solo una cuoca incapace di essere altrimenti apprezzabile! – Non riuscì a dire quest'ultima frase senza ridacchiare alla fine. Marinelle, però, non rideva affatto.

– Ah! Scusami! Perdonami tantissimo, è solo colpa mia che sono emotivamente impedito! Non è un dono di tutti capire le emozioni altrui, solo tu puoi...😁
Philippe si innervosì leggermente.
– Oh, hai ragione caro! Li capisco così bene che faccio un dramma per tutto!😚
– Sono davvero contento di ciò... Così non devo preoccuparmi di niente!😡
– Meglio ancora visto che non c'è mai niente per cui preoccuparsi!😡
Suonò il bollitore e Landon si defilò, giacché non li tollerava più.

Appena messo fuori il naso dalla cucina udì di nuovo la soave voce di Danjer.
– Julien!!! – Gridò quello, col tono più fastidioso che potesse trovare.
"Io lo uccido!"😑
– Ti pare che posso stare qui prendere polvere!? Sono una donna impegnata!😤
– Miss Mummy...
– Niente stories Julien Devi essere più rapido... Ah... Giacché ci sei, portami la rivista di arte Sculpture n.345 voglio idee per il soggiorno...
– Vai a capire dov'è ormai... C'è il caso di sopra!😓
– Ottima occasione per sistemare allora! Efficienza, Julien!😌

Al piano di sopra, intanto, Julien stava entrando in confusione. Specie ora che c'era Landon che stava salendo.
– Maurice... sai dirmi dove sono le riviste Sculpture?
– Subito Miss... Cioè... Mio caro Julien, certo! È nella saletta in fondo! Uh? No! A destra!😅 Uh, ehm... Mathias! – Chiamò Julien, disperato.
Milio lo guardo perplesso.
– Che mi potresti fare l'immensa cortesia di sistemare la lavanderia? - Pigolò timidamente quello.
Milio tentò di non ridere, vedendo il ragazzo imbarazzato.
– Certo non c'è problema! Hey, Philippe, batti il cinque!😄– Disse Milio vedendo Marinelle passare.
Lei lo ignorò con un'aria cupa.
– Tutto bene, l..ehm.. amico?😅
– Quella testa di rapa del mio... Cioè della mia ragazza mi fa impazzire!😓 - Rispose lei, cercando di restare nella parte, nonostante il fastidio.
– Uhh, raccontami tutto!😃
– Ehm... Ragazzi, preferirei voi evitaste durante il lavoro... – Cominciò timidamente Julien. Si fermò guardando un Milio e una Marinelle che lo guardavano con pietà.
– Cioè non è assolutamente il caso! Non perdiamo tempo che stiamo lavorando! – Disse, tentando di darsi un tono.

– Maurice!!! – Urlò Landon, affacciandosi arrabbiata.
– Subito!! Cioè... Ha bisogno di qualcosa, Mr. Castel? - Fece Julien, cercando di ricomporsi.
– Dammi una mano a trovare quella ***** di rivista!!!😡
"Miss Mummy! Per favore, io non sono mai così aggressivo!😅"
"Sfortunatamente hai ragione...😪"
– Julien, muovi il culo, che divento vecchia! – Si sentì urlare da sotto.
– Quel pezzo di...😡 - Si infiammò Landon.
– Julien!!! Vieni, che ti do una mano a trovarla!😅😅😅 – Disse Julien trascinandola nell'ufficio.

– Quel ragazzo mi fa salire la violenza! – Dichiarò Danjer, assumendo un'aria spazientita.

– È sicuramente lui, Landon… – Commentò Maurice al computer.

Danjer lo guardò male, ma non ebbe tempo per rifletterci.
Fece ingresso in quel momento dal ripostiglio un Cilen in costume da polipo. Danjer rise.
– È più largo di te...😂
– Perché così posso ballarci meglio! 😃 – Disse saltellando. – Che fai, cara Landon?
– Mi spazientisco ad aspettare il mio assistente lumaca... Julien!!! Muovi il deretano!😆
Landon apparve molto furiosa sulla soglia con la rivista in mano e gliela diede. Danjer la fulminò con un'aria spazientita.
– Mi fai davvero arrabbiare! Mi viene voglia di picchiare qualcuno!😠 ...🤔…

Dopo essersi guardato attorno scelse come candidato un Cilen che ballava scuotendo tentacoli. Gli tirò uno spintone, sbuffando. Quello, inciampando, nell'ingombrante costume, ruzzolò nel ripostiglio.
– Tizia! Perché spingi la gente? – Fece un Mathias dall'angolo.
– Perché disturba il mio equilibrio... Danjer! Controlla un po' se è vivo! – Disse ad un Maurice, sdraiato sul divano con un computer sopra.
– Lo è, lo è... È di fibra resistente... - Rispose distrattamente lui.
– Non ti sei neanche alzato!😓
– Non è necessario...
"Cosa stai facendo, Maurice?" – Chiese Danjer, confuso, sottovoce.
"Quello che fa lei di solito."– Disse appoggiando il computer con impassibilità e prendendo un libro.

Vennero interrotti da una Marinelle di malumore seguita da un Milio che le stava attaccato dietro.
– Che succede? – Chiese Maurice, alzando un sopracciglio.
– Che Ma... Philippe ha litigato col suo amore! Philippe, caro... Sembra che non siate compatibili per nulla! Lasciala a me...😏uh? – Fece, notando un Mathias che lo fissava dietro. – E tu chi sei?😕
– Te, ma più ricco.😎
– Ouch... 🤕 – Fece un Cilen riemerso.
– Milioooo! – Fece Milio, saltellando nella sua direzione. –Tutto ok, amico?
"Io non faccio così, Milio!"😅 – Fece Mathias.
– Certo... Love! Quella pazza di Landon è molto violenta però!😓
– Non posso farci niente! Quella è indole...😌 – Disse Danjer sfogliando la sua rivista.
– Ah sì? 😡 – Fece una Landon spazientita dal suo angolo. – Ora vedi come divento violenta!!! – Proclamò, lanciandosi su Danjer. Gli arbitri ebbero la buona grazia di placcarla.

– Lasciatemi!!!! ******!!!😡😡😡
– Lowie!! Calmati! – Tentava Milio, correndo in tondo.
Dalla porta giunsero Marinelle e Philippe che di certo non attenuarono la confusione.
– Mi hai presentata come una volubile attricetta da circo! 😡
– E tu come un insensibile cretino!!!😡
– Philippe!!!😆
– Piantala di strillare! Visto che sei tu a far l'isterica?!!!😠
"Tempo Scaduto!!!" Urlò chiaramente Lola nel microfono.
"I giudici si riuniranno per decidere!"
Tutti quanti uscirono di umore più o meno variegato.

Dovettero aspettare circa una mezz'oretta, poi Lola riapparve.
– Allora! I giudici hanno deliberato! Parola a Davin! – Disse passando il microfono al giudice.
– Allora! Prima di tutto la squadra Verde...😄 – Disse l'uomo, pacato. – Confrontando con le tabelle di personalità gentilmente offerteci da Miss Greenfield, posso dire che l'interpretazione di Mr. Montone è stata piuttosto sbilanciata ma in parte efficace... Discontinua direi... Tutto sommato un 6 e mezzo.(👏🏻👏🏻👏🏻) Sì, bravo... Mr. Spawn dal canto suo è stato piuttosto passivo... Avrebbe potuto rendere meglio la loquacità e lo spirito di Mr. Dandox... È appena un cinque...(👏🏻) Infine Mr. Belies, era partito bene, ma abbiamo dovuto togliere punti per quella, ehm... Questione con Miss Delmont... 😅
– Haihaihai! Philippe! – Scosse la testa Lola.
– Il punteggio di Mr. Belies è 3 perciò il punteggio della squadra è 14 e mezzo. (👏🏻👏🏻👏🏻)

– Ed abbiamo i risultati per la prima squadra! Grazie Mr. Mallet! Françoise! Il tuo turno!😄
– Grazie... La prossima squadra valutata è la squadra Rossa!😄 (👏🏻👏🏻👏🏻) Cominciamo col dire che siamo rimasti molto impressionati dalla performance di Mr. Legrand... Superbo! È un dieci pieno! Sì, applaudite! – Incitò Miss Métier, sentendo il pubblico fischiare. – Che in realtà compensa con le performance abbastanza povere dei suoi compagni... Mr. Castel è stato poco efficace... Appena un 4 e mezzo e Miss Mummy ha sfortunatamente aggrediti un altro giocatore... Cosa che non solo era da evitare ma non c'entrava nulla col carattere di Mr. Castel... Il suo è un 1... Per un totale di 15 e mezzo...applausi!😄
(👏🏻👏🏻👏🏻)

– Grazie Françoise! Linde! È il tuo turno!😄
– D'accordo Lola... 😄 Per la squadra blu, invece, abbiamo in modo simile a Mr. Belies, ma più accentuato, la penalità a Miss Delmont per quella baruffa che non era a tema sotto nessun punto di vista... Con l'aggravante di aver coinvolto altri... È un 2... Per Mr. Sparks nulla da dire... Splendido! È un nove per la sua interpretazione... Quanto a Mr. Dandox è stato piuttosto mediocre... Non sale sopra il 5 e mezzo… Il totale è 16 e mezzo! Cosa che porta la squadra blu in cima, per ora!
– Grazie, Linde! Il primo gioco è finito, ma non la giornata ancora no!😁 I giocatori devono prepararsi per l'evento gala di stasera! In bocca al lupo a tutti! 😄

Jovie si lanciò su Danjer.
–Grande tesoro!😍 Continua così!!! Sei stato strepitoso e spassoso! 😂
– Grazie, Jovie...– Rispose, inespressivo.
– Uff... Questi giudici... Mi meritavo di più..😤– Sbuffava Dandox.
– Lascia fare... Siamo in testa, Cilen... Pensiamo a prepararci per stasera.
– Uhh, già caro... Vieni che dobbiamo scegliere i vestiti! – Disse Jovie trascinandoselo dentro.

Landon sembrava una tigre in gabbia.
– Danjer...😡😡😡
– Miss Mummy, ormai è tardi per pensare al passato... Andiamo a prepararci... – Disse Maurice.
– Mi dispiace Miss Mummy, ma Maurice ha ragione.
– Sì, infatti... Andiamo che se ci penso di più è peggio...😪

Milio a differenza degli altri era di spirito positivo.
– Abbiamo fatto schifo Mathy!😅
– Uff... Ho visto...😪
– Vabeh... Dai che faremo meglio... Dobbiamo andare a trovare Tabby... Vieni...
– Dove è Philippe?
– Ci raggiunge là, ha da fare.😄

Landon, intanto, era entrata nell’ufficio di Celia Greenfield di umore alterato.

– Ha bisogno di qualcosa, Miss Mummy?😏

– Sono una dichiarazione: io brillerò su quello schermo e lei sarà costretta ad applaudirmi, quando vincerò.😇

– Pensa davvero di essere capace?😏

– Lei mi ha sfidata, cosa che pochi hanno mai pensato di fare, perciò non si sbagli: da ora in poi è guerra. 😁

– Che vinca il migliore, allora.

In una barchetta sul lago in un parco vicino, Marinelle e Philippe andavano, ridacchiando, con un cestino da picnic.
– So essere pesante a tratti, te lo concedo...😅 –Disse lei, tirando fuori champagne dal cestino.
– So dormire in piedi, è vero...😅 – Ammise lui, remando.
– Non allontanarti troppo che dobbiamo tornare entro stasera...
– Tranqui, il tempo non passa quando sono con te...😂
– Scemo!😂


Fine


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×