scrivi

Una storia di Ben64

Questa storia è presente nel magazine FAHRENHEIT 451

B.EX2/biblio.experience3

Dottor FRANKENSTEIN

580 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 27 settembre 2018 in Arte

Tags: #arte #bibbia #festival #performance #video

0

video installazione performance
video installazione performance

nel Chiostro dell EPISCOPIO in Piazza Spirito Santo a Pescara


Ieri sera, mercoledì 26 settembre, FORTE IMPATTO con la video installazione ispirata al Frankenstein di Mary Shelley, in B.EX2/Biblio.Experience, sezione performatica del Jobel 2° Festival Biblico.


Anche la seconda serata si apre con un'esperienza straordinaria, Experience 13 (ri)GENESI - ri-narrazione immersiva

performers: Beniamino Cardines, Patricia Sablone, Marco Pantalto, Lina Colantoni, Giuseppe Baldonieri, Maria Medina, Tiziana Di Sabatino, Daniele Ciavattella, Laura Silinskaite, Francesca Mazzocchetti, Nadia Faieta.

Gli sperimentatori (il nuovo pubblico), ricevono dei PIXEL di carta con i quali creare un giardino-Eden, mettendo in gioco la loro creatività e una modalità nuova di fruire le arti visive fatta di esperienza ludica e gioia.


Forte impatto per la video-installazione ispirata al Frankenstein di Mary Shelley, proiettata sull'intera facciata dell'Episcopio arcivescovile. Il lavoro, a cura di Dina Graziani, riflette sul nostro rapporto con il corpo e l'inevitabile tragedia della storia contemporanea, dei corpi che arrivano dal mare.


video performance
video performance

Oggi giovedì 27 settembre ricco cartellone, il programma:


Ad aprire la serata replica Experience 13 (ri)GENESI - ri-narrazione immersiva


A seguire Experience 16, a cura di Daniele Ciavattella: installazione performatica

Natanaele, c'è un uomo che cerca, e un uomo che viene trovato. E noi siamo tutti cercatori, ma anche tutti trovati dallo sguardo mai distratto di Gesù. Noi, dentro un progetto, tutto da scoprire... lasciando che la nostra vita ci parli e ci sveli il grande racconto che Dio vuole scrivere con noi? Saremo uomini, donne, profeti, apostoli, creature.


A seguire Experience 18, a cura di Maria Medina: performing prayer

Una vedova, un'ultima... possiamo dare tutto o niente o pochissimo, mancherà sempre qualcosa. Qualcosa di noi può imparare ad amare, qualcosa di noi ha bisogno di ritrovare il centro di ogni azione. Dove? Dove siamo, così distratti da non vedere? In quale luogo abita la nostra sensibilità? In quale mano il dono che ci farà simili?


A seguire Experience 19, a cura di Francesca Mazzocchetti: installazione performatica

Si tratta di scegliere la parte migliore della vita... ma non sempre si presenta uguale. Ogni giorno bisogna fare delle scelte, cercare di capire cosa è meglio fare, e cosa è meglio non fare... Marta ci aiuta a mettere a posto le cose, ma anche le parole, e solo alla fine, con lei e con l'aiuto del Signore, troveremo il senso della nostra vita.


B.EX2/Biblio.Experience è un progetto di ricerca sui linguaggi espressivi che incontrano la Sacra Scrittura, nato all'interno di Bibliodrammatica Scuola-Laboratorio triennale promosso dall'Ufficio Catechistico dell'Arcidiocesi Pescara-Penne. Regia e direzione artistica: Beniamino Cardines. Assistenti alla regia: Fiorella Altobelli, Andrea Salvio. Fotografa di scena: Francesca Mazzocchetti.


www.jobelfestival.it - www.bibliodrammatica. it

video installazione
video installazione

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×