scrivi

Una storia di Intertwine

Questa storia è presente nel magazine Intrecci e follie dell'anima

Intertwine acquisisce 20lines da HarperCollins

Comunicato stampa

486 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 07 novembre 2018 in Giornalismo

Tags: #20lines #community #intertwine #storie #storytelling

0

Napoli, 7 novembre 2018 – Intertwine, PMI innovativa di Digital Magics Napoli, sede campana di Digital Magics – il più importante incubatore di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italianoha acquisito 20lines, la community di lettori e autori diffusa a livello internazionale, dal gruppo editoriale HarperCollins, diventando la community per la creazione di contenuti editoriali più grande in Italia.


Nata nel 2012, Intertwine è un social network per lo storytelling in cui tutti possono raccontare la propria storia, aprire il proprio magazine (un vero e proprio blog personale) e partecipare a contest creativi promossi dalle aziende. Le imprese invece attraverso la piattaforma e gli utenti di Intertwine possono lanciare campagne di corporate storytelling e realizzare i contenuti più adatti alle loro strategie di content marketing.

Con l’acquisizione di 20lines, la community di Intertwine conta più di 250 mila iscritti, tra amanti della scrittura e della lettura, fotografi, appassionati di film e musica, ma anche viaggiatori che raccontano le loro avventure con dei reportage.


Intertwine sarà presente allo IAB Forum in programma il prossimo 12 e 13 novembre al MiCo di Milano, allo stand 47.

“Questa acquisizione è un momento importante per noi e per la nostra community” – dichiara Gianluca Manca, CEO di Intertwine, che continua –“Il mondo dell’editoria sta cambiando molto anche se meno velocemente rispetto agli altri mercati dell’entertainment. Crediamo che gli scrittori esistano ancora ed esisteranno per sempre, ma dovranno imparare a diventare storyteller; in questo modo potranno dare una profondità maggiore al mondo della content creation”.

“Grazie a questa operazione Intertwine rafforza il proprio posizionamento sul mercato italiano. La nostra partecipata è uno strumento davvero innovativo di marketing digitale per le aziende italiane, che da un lato favorisce lo sviluppo della creatività dei giovani talenti, scrittori, videomaker e fotografi e dall’altro permette alle imprese di raccontare le proprie storie, i propri prodotti e servizi in maniera nuova. Dal 2013 continuiamo a credere, con il nostro incubatore di Napoli, nel modello di business ideato da Gianluca Manca e dal suo team, sostenendo la crescita di Intertwine”, ha dichiarato Layla Pavone, Chief Innovation Marketing and Communication Officer di Digital Magics.

Parte del team di Intertwine
Parte del team di Intertwine

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×