scrivi

Una storia di Maricapp

Questa storia è presente nel magazine Racconti brevi e Poesie improvvise

Volute di fumo

538 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 20 febbraio 2019 in Poesia

0

E quando quello che ti sei raccontato

non ce la farà piu’ a rimanere sospeso,

aggrappato a giorni dipinti

di uno squillante azzurro

cosi’ disturbante e falso persino per te?


Quando l’illusione spezzata frantumerà

anche l’ultimo sbaffo colorato dal niente

di cio’ che hai creduto

avrebbe colmato la tela

ormai grigia d’attesa e di anni buttati?


Ti troverai a vagare per universi paralleli,

mondi già vissuti ed esplorati

dai tanti conquistatori di sogni scoppiati,

naufraghi perduti in stinti mari asciutti.


Sarai circondato da echi ossessivi di parole

scontate ed inutili grida di bocche serrate,

sarai finalmente solo dopo la solitudine

imposta da chi ti stava vicino e fuggiva.


E quando il vissuto di ieri

ti apparirà per quello che realmente era:

una voluta di fumo spazzata dal vento della verità,

allora ed allora soltanto sarai cio’ che devi essere.

Un uomo.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×