scrivi

Una storia di FlayLili

Marlena

444 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 06 ottobre 2019 in Fiabe

0



Marlena



Nella strada della vita trovò nuvole soffici, dove scrivere storie e versi, e sassi acuminati sui quali camminare per poter andare avanti.

Distratta la luna si svestiva e si nascondeva per paura di amare.

L’indifferenza catturava gli animi imbrigliandoli nella sua ragnatela.

Camminare a piedi nudi era lieve e carezzevole, ma camminando a piedi nudi sui sassi Marlena sì ferì.

E quando le ferite furono troppe da poter sopportare, lei prese la sua valigia e decise di andar via, lontano, molto lontano.

La vita le aveva rubato i sogni, specie quelli belli che facevano danzare sulle nuvole.

Marlena fece a pezzi istanti e li sparse dolorosi in bui nascondigli dove sperava rimanessero per sempre.

Sorrisi svanirono dietro vetri spessi che non mostravano più immagini e lei si sentì meno di niente, semplicemente non esisteva. E la vita era in standby, immobile, sorda alle emozioni, priva di dolcezza, avara di bene, solo colma di dolore, lo masticava tra i denti dal mattino, beveva dal suo pianto ogni giorno senza fine. Tutto senza senso. E la bellezza? Era finita fuori strada. E la scrittura era solo passatempo per folli, e la poesia chimera per chi osava ancora volare.

I suoi ultimi versi li affidò a una civetta appollaiata su un ramo:

“Addio, grandi passioni... addio tenerezza infinita, mia compagna,

addio a voi che avete nutrito d'amore il mio cuore,

addio a chi l’ha mangiato a morsi e poi gettato. Addio.”

Prese una valigia di stelle e di stracci di quelle adatte a chi ha poche cose da portare con sé. Le stelle cominciarono a spaziare nel cielo e a disperdere la voce che invocava una briciola di bene, anche una sola.

L’aria era ferma, senza colore, ma se domani il vento le avesse

portato un fiore, Marlena non sarebbe andata via.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×