scrivi

Una storia di Theredside

Accade così senza accorgersene.

Questa è la depressione

64 visualizzazioni

3 minuti

Pubblicato il 07 settembre 2019 in Altro

0

Accade così all'improvviso. Un giorno sei sorridente, spensierata, allegra è piena di vita. Sei giovane, con tante aspettative, e con tante esperienze ancora da fare. Hai voglia di crescere, per fare tutte quelle cose che ha 15 anni ancora non ti sono permesse. Ma poi un bel giorno, piano piano, il tuo sorriso inizia a spegnersi, i tuoi occhi non sono più brillanti come una volta, la tua spensieratezza svanisce assieme alla tua allegria... così senza nemmeno dare una spiegazione. E' con loro la tua voglia di vivere, quella voglia piena di vivere che improvvisamente diventa vuota, e con lei, lo diventi anche tu. Riguardi vecchie foto di te, di quando eri bambina e ti accorgi che hai sempre avuto quell'espressione un po' così come dire… triste, con quegli occhi così profondi che sembran voler piangere da un momento all'altro. Perché solo tu sai cosa c'è sempre stato dentro di te. Eppure succede, succede che improvvisamente sei stanca della vita. Ti sembra di camminare lungo un tunnel così buio che ti rende impossibile vedere la luce che ti indica la via d'uscita. A quel punto sprofondi sempre di più. Tutto ti sembra buio, percepisci tutto come una menzogna, qualunque cosa essa sia, da un sorriso, a una carezza persino una parola di conforto ti suona falasa. Più il tempo passa, e più ti senti oppressa dalle tue paure, dai quegli ostacoli che per il tuo cervello sono insuperabili. Anche le cose più semplici divengono difficili e pesanti. Poi un bel giorno, ecco che si presenta quella sensazioni di non vita, certo vivi, ma tu ti senti morta, vivi con la morte nel cuore, ti senti come in una bolla di sapone, dove ogni suono e ovattato dall'involucro che ti racchiude al suo interno, I profumi e i sapori di una volta non sono più gli stessi tutto diventa statico, persino i colori non vibrano più della loro essenza. Ti senti come se fossi all'interno di una teca di vetro, così piccola e stretta che ti e impossibile muoverti. E messa li in un angolo ad' osservare la vita scorrerti difronte agli occhi. E tu li inerme, disinteressata da ogni stimolo. Ma quello che più fa male e che ti senti soffocare, come se dovessi respirare attraverso una cannuccia, come se ogni piccolo fascio di luce o spiraglio di luce non riesca a fendere le tenebre che oscurano la tua mente e il tuo cuore. Vuoi solo che tutto il male che senti svanisca, che la tua mente e il tuo corpo si risvegli. Ma si rifiutano perché e tutto più forte di te. Tutto più difficile di te. Fin quando un giorno stanca di tutto, decidi di porre fine al tuo malessere, decidi di farla finita con la vita. Ma una mano divina ci mette del suo, il tuo tentativo, non riesce. Non e il tuo momento, e capisci che vivere così, non è giusto. Inizi delle terapie. Il cammino e lungo. Ma con il tempo e con l'impegno sei riuscita a riprendere in mano la tua vita, certo dentro te rimarrà sempre una traccia di quel male che ti aveva portato ad odiare la tua vita, sarà sempre la… nascosta in un piccolo angolino della tua mente, pronta a uscire fuori nei momenti difficili, nei periodi in cui la tua vita sembrerà crollare… ma tu non la farai vincere. Perché la protagonista sei tu non la depressione. Se Dio mi ha dato questa vita, piena di difficoltà e di ostacoli, e anche di sofferenze non è un caso. Si dice che Dio riservi le difficoltà più importanti e più più pesanti a coloro che sa che possono superarle. Io non lo deluderò, supererò ogni difficolta che Dio ha disegnato e progettato per me. Io cìè l'ho fatta e continuerò a farcela. Nulla mi ritoglierà il sorriso e la voglia di vivere. Mai più me lo sono promesso e me lo devo. Fatelo anche voi. Qualunque cosa succeda nella vostra vita, ricordate che nulla può e deve toglierci la voglia di vivere e di riprenderci in mano ciò che ogni male ci ha tolto.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×