scrivi

Una storia di Mrhappy

SPERANZE DI INCONTRI CASUALI

"Si perderanno tra la folla di una metropoli tanto ambita"

128 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 08 febbraio 2019 in Poesia

Tags: #amore #casuali #incontri #speranza

0



E tutto si chiuse così, a 25 anni.

Come due estranei

Con l’amore che rimaneva acceso e forte

Ma allo stremo delle proprie forze

Senza saper gestire una cosa più forte di loro


Passeranno gli anni

E senza nemmeno guardarsi in faccia

Si ritroveranno a camminare

Sullo stesso viale

Sfiorandosi per sbaglio le spalle

Come un giorno si sfiorarono le labbra


Girandosi a vicenda, con una vana speranza di rivedersi

Si perderanno tra la folla di una metropoli tanto ambita

Tra le teste della gente di quel viale

Cercheranno la persona che è sempre stato per i due l’amore


Torneranno a casa e abbracceranno altre persone

Credendo che siano loro sul serio le persone da abbracciare

Ma consapevoli che gli unici abbracci veri

Erano quelli di quando avevano 25 anni.

Perché ogni notte, nei due, c’è il pensiero di ritrovarsi

Girando la testa su un viale

Dopo un colpo alla spalla casuale


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×