scrivi

Una storia di CinziaMarchese

Nudità

179 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 25 febbraio 2019 in Poesia

0

NUDITA’

Il tempo sta slittando

su rivoli di fumo

quest’ansia mi appartiene,

mi strema, mai rifugge.

C’è l’eco dei pensieri,

un tarlo che mi offende,

corrode acido

asfittico

fragranti veli neri…

Mi svelo poi ,

mi copro,

talvolta mi commuovo

al piglio dei miei inganni.

Lascio sospiri

al vento ,

voce riecheggia

dissolvendo lande,

oscure …

inneggianti la vita.





Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×