scrivi

Una storia di FrancescaConte

Sei tu

580 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 11 maggio 2018 in Erotici

Tags: #amorecorpisensidolcezzapassione

0

Mi piace tanto poterti ascoltare

Sentire la tua voce calda, profonda

Vedere le tue labbra muoversi in una dolcissima danza

Mi piace tanto poterti guardare, seguire con i miei occhi i movimenti del tuo viso mentre mi racconti i tuoi sogni

E scivolare insieme in un luogo solo nostro, dove ci siamo solo noi con le nostre paure e la nostra tremula tenerezza

Vorrei averti qui e stringerti a me

Perché ho bisogno di te per sentirmi viva, per sentirmi vera

Mi piace tanto poterti baciare il volto

Accarezzare i tuoi capelli e dirti che ti amo

Che tu sei la mia casa

Che sei la mia isola in mezzo al mare

Che sei tu, sei tu, e nessun altro

Che se c'è un uomo che amerò nella mia vita non puoi essere che tu

Che vedo noi due tra cent'anni

Che tra cent'anni ancora ti accarezzerò il volto e piano ti dirò quanto sei bello e quanto ti amo

Che se dovessi fare dei figli li farei con te e solo con te

Che quando facciamo l'amore, il tuo corpo contro il mio, il tuo odore, la tua pelle, mi fanno sentire in totale armonia con l'universo

Non c'è niente di più appagante del tuo corpo vibrante sotto i miei seni morbidi

Che nella nostra sfrenata, dolce danza, il tuo respiro è la mia gioia

Le tue mani il mio piacere

La tua schiena un porto sicuro a cui aggrapparmi

E tutto ciò che desidero è che questa felicità non finisca

E allora ti prego non smettere

Non smettere mai


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×