scrivi

Una storia di CiroNOTARO

CONTO ALLA ROVESCIA

Signori si scende,... inizia il conto alla rovescia...

146 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 24 ottobre 2019 in Poesia

Tags: #CiroNOTARO

0

In questa breve premessa, mi va di affermare, che tutti, senza distinzione renderemo conto di ciò che siamo, per cui
brevemente accennero' all'ispirazione di queste mie riflessioni.

Chi mi conosce, sa' che i fatti quotidiani di cui sono spettatore, trovano senpre posto tra le righe dei miei scritti.
Appunto, osservavo ad una fermata di pulman in città, la calca di persone in attesa,... un po' in disparte per non infastidire.

Mi colpì il fare di una signora apparentemente distinta, (tailleur, occhialini, borsa firmata) come suol dirsi, con la puzza sotto al naso, che sembrava infastidita dalla calca, ma soprattutto dal lezzo di una barbona, che senza chiedere niente, raccoglieva carte e biglietti usati dalle persone.


La signora griffata, guardava la clochard, mentre io distante, seguivo tutte e due.
Ma la vita riserva sempre sorprese e ci insegna... Ebbene vidi la barbona raccogliere da terra una banconota da 20 euro, caduta a qualcuno,... guardarla disinteressata,... accartocciarla e riporla nel cestino per carte li vicino;
la sopresa per tale gesto, mi lasciò incantato, ma la cosa straordinaria fu che non appena la BARBONA/signora si allontanò, si avvicinò la SIGNORA/barbona, (ancora con la puzza sotto al naso), a rovistare tra i rifiuti nella cesta,...per prelevare furtivamente il misero malloppo.

Che dire...rimasi senza parole, ma con molti, significativi pensieri e scrissi...


CONTO ALLA ROVESCIA
di Ciro Notaro


Viene il tempo che finisce la salita...
poi si scende...e si chiude la partita.


Come ogni cosa bella..
iniziata e poi finita
così vale pure per la vita.

Non v'è altra via d'uscita no...
quando é finita é finita.


Rivedi opportunità
sprechi e felicità...
affanni invidie e nullità.


Peccato..
per il tempo sprecato...
che mai più ti sarà dato.


Signori si scende...
inizia il conto alla rovescia...
L'uomo saggio cura ciò che resta... lo stolto quel che lascia.


Facciamo tesoro del passato ...
ripensiamo alla vita e a ciò che abbiamo trascurato...


Si avvicina la sera..
il tempo si azzera...

Teniamoci pronti...
che il tempo è tiranno e
non concede sconti.


End©`iro


Chi è Ciro Notaro:
Ex funzionario Agenzia
delle Entrate di Napoli.
Scrive per passione, per svago e solidarietà.
Il contenitore delle sue storie è #Legatialfilo©`

- progetto a favore della LEGA DEL FILO D'ORO.


















Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×