scrivi

Una storia di CuorDiPolvere

U ventu 'mmianzu i fraschi

111 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 19 novembre 2019 in Poesia

Tags: #Dialetto #Calabria #TorreDelSud #Notte #OraLabora

0

A sira è tutta focu.
M'aduma l'occhi a luna, e trunca u scuru cu spat'i luci sup'i vosca.
Mi para ca m'alliscia l'anima, mi tuzzunijia: u vidi?


Mo mo 'ntisa 'na vuci; 'nu poeta catanannu scrissa i megghiu poesie sup'a rina: a spiaggia sa mangia'u mara, ncazzatu niru, supa e sutt'a stricara scojji e petricedi.



Nci dissa lu poeta:"A poesia era a mia, e ta levasti!?"


E u mara nc'iss'a idu:"On t'ammucciara u cora 'nte taschi. Fusti tu ca mi dicisti: 'a vita è com'u viantu 'mmianzu i fraschi..."


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×